Forlimpopoli: arriva il postino telematico. Ora da casa si potranno pagare bollettini e inviare raccomandate.

Forlimpopoli: arriva il postino telematico. Ora da casa si potranno pagare bollettini e inviare raccomandate.
Portalettere Forlimpopoli

FORLIMPOPOLI. Spedire raccomandate e pagare bollettini direttamente da casa. Sarà possibile da oggi a Forlimpopoli con il servizio del postino telematico.

Il piccolo ufficio postale itinerante è ormai una realtà a Forlimpopoli. I 13 portalettere del Centro di distribuzione di piazzale Paolucci de’ Calboli sono già in possesso della strumentazione idonea per effettuare servizi presso abitazioni, uffici, ditte o esercizi commerciali ubicati nel territorio comunale. Contestualmente alla consegna della corrispondenza, gli addetti al recapito, grazie al loro palmare e al Pos, sono in grado di accettare bollettini di pagamento, fare ricariche Postemobile e Postepay, accettare Raccomandate (anche con avviso di ricevimento) destinate a tutto il territorio nazionale. Dopo l’acquisizione dei dati per la validazione con il palmare, si procede al pagamento inserendo la carta Postamat o Postepay, oppure le carte del circuito Cirrus/Maestro, nel lettore Pos che rilascia la ricevuta in duplice copia. Il Centro di Distribuzione di Forlimpopoli provvede alla consegna della corrispondenza presso un totale di oltre 7.800 numeri civici, cui corrispondono circa 10.800 famiglie e oltre 1.500 fra ditte, uffici e attività commerciali.

La nuova figura del ‘postino telematico’ riveste anche un ruolo altamente sociale poiché il servizio offerto mira ad andare incontro in particolar modo alle fasce di cittadini più “deboli” (ultrasettantenni, portatori di disabilità o con difficoltà deambulatorie, donne in stato di gravidanza o con bambini di età inferiore ai due anni), i quali senza uscire di casa possono avere a disposizione un piccolo ufficio postale a domicilio.

 

 

Ti potrebbe interessare anche...