Giacomo Toni live per l’ultimo appuntamento di Rockaway Beach Party. Sabato 30 agosto al Bagno Universale di Cesenatico ponente.

Giacomo Toni live per l’ultimo appuntamento di Rockaway Beach Party. Sabato 30 agosto al Bagno Universale di Cesenatico ponente.
giacomo-toni-live

CESENATICO. Festa di chiusura e ultimo party in spiaggia questo sabato 30 agosto con il Rockaway Beach Party al Bagno Angelo Universale 80/81 a Cesenatico Ponente. Una serata in collaborazione con Sidro Club e Monogawa dedicata alle sonorità rock’n’roll ma sempre con attenzione alla qualità musicale, che si consumerà direttamente sulla spiaggia del bagno. In consolle il dj Marco Turci e la crew delle Vecchiette Assassine con Airpop djset proporranno brani rock a trecentosessanta gradi.

I riflettori si accenderanno alle ore 22:00 quando a salire sul palco saranno i ritmi blues e le incursioni swing di Giacomo Toni e la Novecento band: per loro si tratta dell’ ultimo concerto insieme, una data che sancisce la fine di questo progetto artistico e la nascita di un nuovo corso per i musicisti e la band che accompagnerà in tour Giacomo Toni. Sarà anche l’ultima occasione per vederlo in Romagna per un po’ di tempo vista la decisione di rallentare l’attività live e prendere un periodo di pausa con i concerti in questa regione.

Giacomo Toni viaggia nel campo della migliore musica d’autore italiana. Il suo è jazz ricercato capace di unire ritmi blues e incursioni swing. Giacomo è un “Canta-Autore”, nel vero senso della parola. I suoi testi sono ironici e pungenti, malinconici ma sinceri, di un cinismo che a volte sconfina nell’euforia, e rimandano al genio di Gaber, Iannacci, Conte, Capossela. I suoi testi sono fotografie, sono storie, parole che saltano qua e là sui tasti del pianoforte e scivolano lentamente, sigarette spente sull’asfalto alle 5 del mattino, sono bicchieri di vino bevuti in solitudine al bancone di un bar. A un primo ascolto può far pensare a Enzo Jannacci, Piero Ciampi, Paolo Conte, Vinicio Capossela: ma ascoltandolo attentamente ci si renderà conto che Giacomo Toni è solo Giacomo Toni. I suoi concerti offrono capolavori comici, ballate splendide e malinconiche, messi in scena da un artista a metà tra un attore di Hollywood e un vecchio contadino romagnolo.Ogni canzone è un tornado di riferimenti musicali disparati, dalla scuola genovese al jazz sperimentale, e allo stesso tempo un racconto o un momento lirico chiuso in se stesso, forte, irriducibile, senza un verso o una frase musicale fuori posto.

Dopo gli importanti appuntamenti dello scorso anno (a settembre la composizione di musiche per una mostra d’arte a Milano e l’esibizione ad ottobre all’Arts and Park Amphitheatre di Miami per l’HitWeek Festival, con successivo mini tour negli States), Giacomo torna ad esibirsi in Romagna con il tour dell’ultimo disco: Musica per Autoambulanze.

Musica per Autoambulanze si fa beffe della figura del cantautore solitario e lascia che la nutrita band aggredisca e stravolga l’idea dell’autore. Fatto di fiammate ironiche, ballate romantiche e sferzate di cinismo, come se fosse un elogio della contraddizione, l’ultimo lavoro in studio di Giacomo mischia le carte in tavola e alterna sonorità schizofreniche e indiscrete a momenti d’intensità delicata, in un’altalena di umori musicali che allenano l’orecchio e confondono il resto. Giacomo Toni urla, e il suo megafono è il pianoforte.

 

BAGNO ANGELO UNIEVRSALE 80/81

LUNGOMARE DI PONENTE

CESENATICO (FC)

INFO 3480107848

www.facebook.com/monogawa.backtogawa 

 

Ti potrebbe interessare anche...