Emilia Romagna. Al via la Settimana del buon vivere, evento promosso da Legacoop Romagna.

Emilia Romagna. Al via  la Settimana del buon vivere, evento promosso da Legacoop Romagna.
Famiglie 6

EMILIA ROMAGNA. Prende il via giovedì 2 ottobre, la ‘Settimana del buon vivere’, manifestazione promossa da Legacoop Romagna, con quattro appuntamenti in programma: al Centro per bambini e genitori ‘Il piccolo principe’ di Faenza (dalle 16.30 alle 21) é previsto ‘Baby chef’, Laboratori di cucina bambini e genitori a cura della cooperativa sociale faentina Zerocento. A Cervia Media Romagna organizza ‘Sapore di sale, sapore di mare’, un confronto fra la coop La Fenice, il parco Salina di Cervia e uno chef del territorio, con assaggi finali dei prodotti tipici (ore 18, Magazzini del sale di Cervia).
Il terzo appuntamento, il workshop ‘Identità e cultura del territorio, verso un incoming integrato’, è ospitato alla tenuta Masselina di Castel Bolognese con inizio alle 17: all’iniziativa – a cura di Fare Comunità soc coop sociale e Cefal Emilia Romagna, con la collaborazione di Cevico – partecipano Giacomo Sarti (Cefal, project leader SO.TO.), Roy Berardi (giornalista), Andrea Succi e Alberto Bedeschi (Fare comunità; OltreValle coop di comunità), Patrizia Vignali (direttore tecnico d’agenzia e docente corsi IscomEr), Monica Price (Bike rental plus, tour operator di cicloturismo in Romagna e Italia). Infine, alla fattoria Quinzan di Faenza è ospitata la tavola rotonda su cultura, ambiente e cibo in luoghi non convenzionali. dal titolo ‘Impatto zero’ (ore 20.30, a cura di Arena delle Balle, Musica nelle Aie e CinemaDivino).

Venerdì 3 ottobre, nella sala multimediale del Mar (Museo d’arte della città di Ravenna), con inizio alle 17, sarà ospitato il convegno ‘Psicomotricità e benessere nei servizi all’infanzia’, organizzato da Consorzio Dado new e Legacoop Romagna. L’incontro si propone di approfondire il ruolo della psicomotricità all’interno dei percorsi educativi: dopo i saluti di Quidad Bakkali ( assessore all’Infanzia del comune di Ravenna), Silvia Cavallari e Francesca Travaglini (Coordinatrici pedagogiche Consorzio Dado new) parleranno di ‘Gioco psicomotorio al nido’, Giuseppe Nicolodi (psicologo-psicomotricista) ed Emilia Manzo (Neuro-psicomotricista) interverranno su ‘Percorsi di psicomotricità per la promozione del benessere nei servizi all’infanzia’, mentre Laura Rossi (dirigente del Servizio istruzione-infanzia del comune di Ravenna) approfondirà il tema ‘Benessere al nido’. Le conclusioni saranno affidate ad Alberto Alberani ( responsabile Legacoopsociali Emilia Romagna).

 

 

Ti potrebbe interessare anche...