Rimini: il turismo dell’esperienza dell’Emilia Romagna protagonista in Fiera.

Rimini: il turismo dell’esperienza dell’Emilia Romagna protagonista in Fiera.
BOLOGNA. CENTRO STORICO. PANORAMICA AEREA DEL CENTRO STORICO. ESTERNO.

RIMINI. La ‘Via Emilia’, il progetto turistico della regione Emilia Romagna per Expo 2015 dedicato al turismo dell’esperienza, sarà protagonista a TTG-TTI in programma dal 9 all’11 ottobre alla Fiera di Rimini dove un grande stand di 600 metri quadrati (padiglione C5 hall A5/C5) accoglierà 55 operatori turistici regionali che presenteranno programmi e novità 2015.

Nel progetto regionale, ‘Via Emilia – experience the italian style’, la via Emilia diventa il filo conduttore per lo sviluppo di nuovi prodotti turistici altamente specializzati in grado di intercettare l’interesse dei futuri visitatori di Expo 2015. Attraverso lo slogan ‘turismo dell’esperienza’, il progetto propone prodotti turistici – dalla Wellness Valley-Romagna Benessere alla Motor Valley Experience, dal turismo enogastronomico di eccellenza della Food Valley al Progetto Musica-Ravenna Festival Expo 2015 – orientati a una domanda internazionale di alta qualità e definiti attraverso specifici disciplinari sottoscritti dai diversi Club di Prodotto regionali. Sono poi previsti progetti interregionali verso l’Expo (con Toscana, Lombardia, Veneto, Marche, Umbria) e una partnership operativa tra Apt ed Expo 2015 sulla comunicazione digitale (Social Network).

Il grande stand regionale a TTG-TTI sarà personalizzato con volti e immagini dell’ospitalità emiliano romagnola assieme a grafiche dedicate alla Riviera dei Parchi, Notte Rosa, Notte Celeste delle Terme, all’offerta cicloturistica e, più in generale, alla riviera adriatica, città d’arte, terme, Appennino.

Presenti nello stand anche immagini panoramiche, con viste dall’alto, del territorio regionale mentre due pareti sono ‘firmate’ dal grafico Marco Morosini. La prima è dedicata alla via Emilia, una rappresentazione dei territori dell’Emilia Romagna e delle sue eccellenze come un fil rouge che collega Rimini a Piacenza, verso Expo 2015. La seconda parete è personalizzata con il brand Ferrari ed è collocata dietro a un desk dedicato alla ‘Rossa’ e alla terra dei motori regionale.

Nello stand Emilia Romagna saranno presenti postazioni personalizzate per i 55 operatori turistici regionali accreditati, una reception, l’ufficio stampa, un ufficio meeting, un open bar e alcuni monitor proietteranno diversi video: dalla campagna promozionale ‘Emilia Romagna Terra con l’anima e il sorriso’ a quello sulle città d’arte, dallo spot televisivo ‘Riviera dei Parchi’ al ‘racconto’ delle eccellenze enogastronomiche regionali fatto dallo chef stellato inglese Theo Randall.

Come ogni anno l’enogastronomia sarà ambasciatrice delle eccellenze regionali al TTG-TTI. L’animazione gastronomica allo stand sarà curata, in collaborazione con Piacere Modena, dallo chef Luca Marchini e dal suo staff.

Il 9 ottobre, nella giornata inaugurale delle rassegne TTG-TTI, è in programma la conferenza stampa del progetto interregionale ‘Le Terre di Piero della Francesca’ che vede coinvolte Emilia Romagna, Toscana, Marche e Umbria (dalle 12,55 – Area Forum – Padiglione C2).

Ti potrebbe interessare anche...