San Mauro Pascoli. Boom di presenze nel paese dei calzolai.Sabato 25 e domenica 26 ottobre a San Mauro Pascoli grande successo per la Fiera di San Crispino.

San Mauro Pascoli. Boom di presenze nel paese dei calzolai.Sabato 25 e domenica 26 ottobre a San Mauro Pascoli grande successo per la Fiera di San Crispino.
DSC_0843_Cantiere Artistico

SAN MAURO PASCOLI (FC) . Boom di presenze nel ‘Paese dei calzolai’. Sabato 25 e domenica 26 ottobre la Fiera di San Crispino, protettore dei calzolai, ha richiamato nelle strade e nelle piazze di San Mauro oltre 20mila visitatori, grazie al ricco programma di eventi e di iniziative, tra le quali numerose sono state quelle dedicate alla calzatura, per omaggiare la vocazione calzaturiera e l’artigianato d’eccellenza del paese, promosse dall’assessorato alle attività economiche del comune di San Mauro Pascoli. Tra mostre, banchetti, esposizioni, fotografie, animazioni, stand gastronomici, volontariato, musica e poesia, la protagonista è stata appunto la scarpa: con le dimostrazioni dei calzolai ’Me Banchet’, le opere degli studenti del Cercal, con le attrezzature che hanno fatto la storia dell’artigianato e dell’industria calzaturiera nella mostra de ‘Il Museo che non c’è’, con i laboratori dei mestieri per bambini realizzati da Made in San Mauro Pascoli, fino agli importanti nomi della calzatura sammaurese che hanno messo in mostra alcuni inediti, vere e proprie opere contemporanee che si sono potute vedere in assoluta anteprima a Il Cantiere Artistico, inaugurato sabato 25 ottobre (aperto anche sabato 1 e domenica 2 novembre).

Non sono mancati poi i tradizionali appuntamenti con le associazioni di San Mauro Pascoli (filatelica alla Galleria San Sebastiano, l’esposizione fotografica del Fotoclub nel primo piano del palazzo comunale, lo stand “La città dei Sapori” dell’Orto di Pascoli, lo stand dell’associazione Volo Insieme); gli spettacoli in piazza e in sala Gramsci (Balli con Me, scuola di ballo dance&dreams, i Musicanti di San Crispino, la banda Amici della Musica, la corale Don Perosi); i concerti in piazzetta Fabbri e gli appuntamenti enogastronomici alla Casa dei Sammauresi con la Pro Loco Aisém a all’osteria Scout.

Come per ogni edizione la conclusione della due giorni è stata affidata alla Supertombola Show, organizzata da Agorà 2000 con Comune di San Mauro Pascoli e Confcommercio locale, che ha decretato i cinque vincitori, tutti sammauresi.

 

Ti potrebbe interessare anche...