Emilia Romagna. Ravenna: un mare di formaggi. In quattro serate esclusive e memorabili.

Emilia Romagna. Ravenna: un mare di formaggi. In quattro serate esclusive e memorabili.
Formaggi ( imm. rep.) images

L’UNIVERSO DEI 400 FORMAGGI ITALIANI. Sarà un’immersione totale in un mare di formaggi – solo in Italia ne esistono più di 400 –  quello che si propone di essere il prossimo master organizzato dalla condotta Slow Food di RavennaQuattro serate con il docente Giancarlo Russo dedicate alla produzione casearia italiana con rimandi a quella europea, dal formaggio di malga al prodotto industriale.
Nelle quattro lezioni si forniranno le basi teorico-pratiche per riconoscere e valutare le diverse tipologie di formaggio: dagli strumenti della degustazione alla descrizione del latte e delle razze, fino alle tecnologie, alla legislazione, alla conservazione, agli aspetti nutrizionali e ai suggerimenti per il miglior uso gastronomico.
In ogni incontro una degustazione di alcuni formaggi di diverse provenienze e caratteristiche permetterà di mettere in pratica le cognizioni gustative di ogni corsista. La quota di partecipazione è di 100 euro (90 per i giovani under 30). Per informazioni e prenotazioni chiamare Carlo 3355906758 (serata) oppure scrivere a ccontuzzi@libero.it o slowfoodravenna@gmail.com.

L’iscrizione (riservata ai soci) si riterrà valida dopo il versamento della quota di partecipazione (più eventuale costo tessera Slow Food) entro e non oltre il 6 novembre, tramite bonifico a favore di Condotta Slow Food Ravenna c/o Banca Popolare Ravenna IBAN: IT 25 S 05640 13199 000000149577, causale MASTER FORMAGGIO 2014.

Appuntamento il 13, 17, 24 novembre e 1 dicembre, dalle 20.45 al ristorante RossoCorsa, via Trieste 235, dietro il cinema Astoria.

Il programma delle lezioni

Prima Lezione 13 novembre 2014 ore 20,45 (giovedi)

• Dal pascolo alla produzione
• Il latte… anzi i latti
• Le principali razze italiane da latte: vacche, pecore e capre
• Il latte di varie specie: composizione chimica e batteriologica
• I principali fattori che influenzano la produzione del latte
• L’alimentazione degli animali
• La biodiversità nel latte
• Prime prove di assaggio: la vista

Seconda Lezione 17 novembre 2014 ore 20,45 (lunedi)

• Dal latte al formaggio
• Le fasi e le tecniche produttive
• Il processo di caseificazione
• Il ruolo dei microrganismi nella maturazione dei formaggi
• La tecnica d’assaggio e la degustazione

Terza lezione 24 novembre 2014 ore 20,45 (lunedi)

• Classificazione dei formaggi
• Stagionatura e affinamento

• Le classificazioni dei formaggi
• Riconoscere i difetti
• La tecnica d’assaggio e la degustazione

Quarta Lezione 01 dicembre 2014 ore 20,45 (lunedi)

• Aspetti nutrizionali e gastronomia
• Legislazione
• I Presìdi Slow Food
• Aspetti nutrizionali
• La lettura delle etichette
• Il carrello dei formaggi: taglio e conservazione
• I formaggi nella gastronomia
• La tecnica d’assaggio e la degustazione

 

Ti potrebbe interessare anche...