Autunno in Bassa Romagna. Tra piadina, porchetta, vino, salumi, formaggi, caldarroste e vin brulé.

Autunno in  Bassa Romagna. Tra piadina, porchetta, vino, salumi, formaggi, caldarroste e vin brulé.
Festa dei sapori d'autunno - passate edizioni (1)

BAGNACAVALLO: I SAPORI D’AUTUNNO. Un’occasione per perdersi tra piadina, porchetta, vino, salumi, formaggi, caldarroste, vin brulé, e altre specialità autunnali, tra musica, animazione, giostre e gonfiabili per bambini. Sarà allestito un mercatino ad hoc, mentre i negozi del centro rimarranno aperti per chi vorrà fare shopping. Inoltre, dalle 8.30 alle 10.30 ci sarà il raduno di auto storiche e meeting d Fiat 500 e derivate a cura del Circolo autostoriche bagnacavallese.

Come dice il nome stesso della festa, protagonisti saranno i sapori: per questo i visitatori potranno gustare per pranzo quattro differenti menu, in altrettanti luoghi del centro, tutti a base di piatti tipicamente autunnali. I menu della festa si trovano all’osteria ‘Il giardino dei Semplici’, in via Manzoni 28 (telefono 0545 61156), all’osteria Malabocca in piazza della Libertà (telefono 0545 64468), in largo de Gasperi da UPM – Un punto macrobiotico (telefono 0545 64407) e alla macelleria Dell’arco in via Matteotti 48 (0545 64348). È gradita la prenotazione.

In caso di maltempo la festa sarà rinviata a domenica 16 novembre. L’iniziativa è organizzata dalla Pro loco di Bagnacavallo in collaborazione con il Comune.

 

 

 

 

Ti potrebbe interessare anche...