Al Christmas Village di Riccione il Babbo Natale più sorprendente e high tech d’Italia.

Al Christmas Village di Riccione il Babbo Natale più sorprendente e high tech d’Italia.
Francobollo Magico

RICCIONE. Al Riccione Christmas Village le novità non finiscono mai. Se nei giorni scorsi gli adulti sono rimasti stupiti dalla pista di ghiaccio più lunga d’Europa installata in viale Ceccarini, nei prossimi giorni i bambini rimarranno esterrefatti incontrando Babbo Natale al Castello di Cristallo in piazzetta del Faro. Santa Claus, infatti, li accoglierà salutandoli per nome e saprà anticiparli dicendo loro quale regalo desidererebbero ricevere quest’anno. Non solo, Babbo Natale si ricorderà anche del dono che lo scorso anno ha recapitato sotto l’albero di casa. Per tutti i bimbi sarà una sorpresa incredibile sapere che Babbo Natale, sia già a conoscenza dei loro desideri! Tutto ciò sarà reso possibile grazie al ‘francobollo magico’ che verrà consegnato a ogni piccolo ospite della casa di Babbo Natale. Il francobollo magico, ideato dalla società A.O. Entertainment, sfrutta la tecnologia QR-Code che consente di raccogliere tutte le informazioni sul bambino in un unico badge a lettura ottica. I dati relativi a nome e cognome del bimbo, regalo desiderato e regalo ricevuto lo scorso anno dovranno essere indicati dai genitori attraverso l’apposito desk posizionato all’interno del Castello di Cristallo con l’aiuto degli elfi, immancabili aiutanti di Babbo Natale.

Una volta forniti i dati al bambino sarà consegnato l’adesivo con stampato il ‘francobollo’ QR-Code da incollare alla busta. Prima di arrivare dal loro beniamino i bimbi depositeranno la letterina all’interno di una cassetta postale dove un lettore ottico invierà i dati al monitor di Santa Claus. Il simpatico vecchietto otterrà tutte le informazioni per sorprendere i suoi ospiti. Tutti i bambini riceveranno in omaggio la foto ricordo con Babbo Natale che sarà ritirabile presso il negozio Foto Speed in viale Dante, 164.

‘Si tratta di un’altra novità che ci consente di aggiungere ancora emozioni – dichiara l’assessore al Turismo Claudio Montanari – per i turisti e per chi vive il nostro territorio tutto l’anno. Lo scorso week-end abbiamo registrato oltre 30.000 presenze, il tutto esaurito nei viali e nei parcheggi della città. Solo nella giornata di lunedì la pista di ghiaccio di Viale Ceccarini ha ospitato 2.500 pattinatori. Un altro passo quindi nella direzione di riportare Riccione al centro dell’attenzione, con progetti credibili, apprezzati e di grande attrattiva’. Soddisfatto anche il vice sindaco Luciano Tirincanti, affiancato dal presidente del Comitato di viale Ceccarini Giorgio Mignani e dal presidente del Comitato di viale Dante Pasquale Lonero. ‘Le novità del Natale a Riccione non finiscono qui. Oltre all’appuntamento con Santa Claus dedicato ai più piccoli, tutti i fine settimana saranno accompagnati dalle note di band musicali, animazioni, performances, eventi enogastronomici. Il Christmas Village è luogo di incontro e punto di riferimento per le Festività, un ottimo segnale per la città, stimolo per le iniziative future’.

Il Castello di Cristallo sarà visitabile nei giorni feriali fino al 19 dicembre e dal 7 gennaio al 9 gennaio 2015 dalle ore 15.30 alle ore 18.30. Dal 20 dicembre al 06 gennaio e nei giorni festivi e prefestivi: dalle ore 10.30 alle ore 12.30 e dalle ore 15.30 alle ore 18.30.

I festeggiamenti non finiranno qui, infatti, nel week end le sere si accenderanno sulle note di due formazioni musicali che si esibiranno sul palcoscenico del Riccione Christmas Village. Venerdì 12 dicembre alle 21.00 ci si scatenerà al ritmo della Disco anni ’70 con la tribute band Cialtronight, mentre sabato 13 dicembre alle ore 17,30 sarà la volta degli The OMG che proporranno una cavalcata di musica rock e blues attraverso gli anni ’70-‘80-’90. Durante la performance live sarà effettuata anche una raccolta solidale per sostenere i progetti di Medici senza frontiere.

Tantissimi gli appuntamenti anche in Viale Dante: musica, danza, concerti….E nei fine settimana fino al 11 gennaio una sfida particolare tra chef stellati a colpi di finger food.

Ti potrebbe interessare anche...