A Longiano torna il Festival Internazionale dell’Antico Organetto.

A Longiano torna il Festival Internazionale dell’Antico Organetto.
longiano organetto festival 2003 02

LONGIANO. Il Festival Internazionale dell’Antico Organetto torna a Longiano, città Bandiera Arancione del Touring (Valle del Rubicone, provincia di Forlì e Cesena) a settembre 2015, ancora grazie all’organizzazione curata dalla cesenate AMMI – Associazione Musica Meccanica e dal comune di Longiano: si è deciso di programmare la nuova edizione, la numero 11, per il 12 e 13 settembre 2015. Così, Longiano tornerà a essere popolata da cento suonatori provenienti da dieci paesi – che con i loro antichi e preziosi strumenti musicali meccanici allieteranno un festa fuori dal tempo, con musiche, balli, spettacoli teatrali. La risposta del pubblico è sempre stata molto positiva, e il Festival – l’unico nel suo genere in Italia – ha portato a Longiano numerosissimi visitatori anche dall’estero. Si parla di una media di circa 15.000 presenze ad ogni edizione. Rispetto alle precedenti, l’edizione del 2015 vedrà un evento più distribuito nel tempo, con un occhio particolarmente attento alla promozione e con tante iniziative in più. Il Festival si svolgerà sostanzialmente nel borgo, ovvero nell’area compresa fra via IV Novembre e la Porta del Girone. In quest’area si snoderà un percorso di una selezione dei migliori suonatori di strumenti meccanici d’Europa. La piazza Tre Martiri, con uno stand dedicato, sarà il centro logistico e organizzativo dell’evento. La piazza San Girolamo costituirà la piazza degli Spettacoli, in cui si troverà un palco per gli spettacoli musicali che si alterneranno nelle giornate del Festival.

Una delle tante novità di quest’anno sarà il lancio in anteprima di una canzone appositamente scritta e registrata per il festival, Longiano d’amare, che verrà distribuita anche in CD e fatta conoscere nelle scuole longianesi. A questo proposito, l’AMMI quest’anno intraprenderà anche una collaborazione con le scuole, inaugurando un progetto didattico sulla musica meccanica che prevederà anche una visita guidata gratuita al Museo Musicalia di Villa Silvia-Carducci. Anche gli esercenti e in particolare i ristoratori longianesi verranno coinvolti con azioni promozionali.

Inoltre, cogliendo l’occasione della manifestazione natalizia Longiano dei Presepi, in programma fino all’11 gennaio, verrà installato un ‘Organo parlante’ che inviterà turisti e passanti al Festival, comunicando le date e suonando la canzone Longiano d’amare.

 

Ti potrebbe interessare anche...