Bagnacavallo. In piazza della Libertà torna la befana per una grande festa.

Bagnacavallo. In piazza della Libertà torna la befana per una grande festa.
Il centro di Bagnacavallo

Appuntamento dalle 14.30 con canti, giochi e animazione. Ai bambini in regalo il gatto mammone dell’aia

Martedì 6 gennaio, dalle 14.30 in poi, in piazza della Libertà a Bagnacavallo torna l’appuntamento con la grande festa della Befana, organizzata dal Comune e dall’associazione culturale Civiltà delle erbe palustri.

Durante la manifestazione la Befana e le sue assistenti, assieme con Mastro Geppetto, accoglieranno tutti i bambini nella Fabbrica Naturale Felice e doneranno loro il Gatto Mammone dell’aia di Bagnacavallo. La Fabbrica Naturale Felice propone un grande parco dei giochi di legno e dell’ingegno, le cante dei cantastorie romagnoli, il pastore con il somarello che tira il carretto, il mago delle trottole, il magico organetto di Barberia e il suonatore di sega.

Ad animare la piazza ci saranno anche i canti dei bambini delle scuole materne diretti dai docenti della scuola comunale di musica Doremì; leccornie natalizie, bomboloni caldi e pizza dell’associazione “Amici del Forno”; pizza fritta e vin brulè della Pro Loco.

La direzione artistica è a cura dell’associazione culturale Civiltà delle erbe palustri. Per informazioni, contattare l’Ufficio Turismo, telefono 0545 280898, email    turismo@comune.bagnacavallo.ra.it, sito internet www.romagnadeste.it, oppure l’Ecomuseo delle erbe palustri al numero 0545 47122, email erbepalustri@comune.bagnacavallo.ra.it.

Ti potrebbe interessare anche...