Bellaria Igea Marina. Luce sul Mare onlus ha presentato il bilancio sociale, non solo numeri.

Bellaria Igea Marina. Luce sul Mare onlus ha presentato il bilancio sociale, non solo numeri.
massimo marchini presidente luce sul mare 2014 bilancio sociale

BELLARIA IGEA MARINA. Non solo numeri, ma anche testimonianze e storie raccontate in occasione della settima presentazione del bilancio sociale della cooperativa Luce sul Mare Onlus, che gestisce a Bellaria Igea Marina il Centro di riabilitazione di persone in condizioni di disabilità congenite e acquisite.

I NUMERI. Luce sul Mare conta 296 lavoratori occupati, 119 dei quali sono anche soci cooperatori. È netta la prevalenza delle donne all’interno della base sociale, che rappresenta il 78% del totale, con una maggioranza di soci compresa nella fascia d’età tra i 41 e i 50 anni (sono 51 su 119). Nel 2013 i lavoratori dipendenti sono stati 134, di cui 98 femmine. La maggior parte degli utenti sono uomini, con una presenza che si attesta intorno al 59%, e si colloca nella fascia d’età over 60. In aumento le giornate di degenza generali, che da 70.258 sono cresciute a 70.743.

Dai numeri del bilancio si deduce una grande attenzione all’ambito della sicurezza sul luogo di lavoro e alla formazione del personale. Durante l’anno la cooperativa ha organizzato al proprio interno 55 corsi sulla formazione con un totale di 413 partecipanti, unitamente al piano formativo Foncoop che ha coinvolto complessivamente 156 partecipanti per un totale di 328 ore di formazione in aula e seminari. I corsi sulla sicurezza sono stati 10, e hanno coinvolto 277 partecipanti, per 1.928 ore complessive di lezioni.

‘La volontà di dare trasparenza, di comunicare il nostro operato quotidiano attraverso la rendicontazione sociale, ci stimola a raccontare di noi, dei nostri progetti, delle nostre storie, di un quotidiano che non si esaurisce mai – commenta Massimo Marchini, presidente della cooperativa – Luce sul Mare è una realtà cresciuta non sono solo nei numeri, ma anche nei valori di cui vuole farsi portavoce’.

Ti potrebbe interessare anche...