Bellaria. Il cinema secondo Giovanni Veronesi e Sergio Rubini. Questa sera al teatro Astra alle ore 21,15.

Bellaria. Il cinema secondo Giovanni Veronesi e Sergio Rubini. Questa sera al teatro Astra alle ore 21,15.
Sergio Rubini

BELLARIA. Come si fa a fare cinema? Come si fa a raccontarlo? Quando proliferano scuole, insegnanti, discipline, seminari, istituzioni, cattedre specialistiche, manuali costosissimi e autarchici metodi fai da te, rubriche sui giornali, c’è spazio per una serata anticonvenzionale all’insegna del divertimento puro, delicato? Come si fa a far divertire senza troppo riverire e a rimanere superficiali senza essere irriverenti? Come si fa a spiegare la frase precedente? Il regista Giovanni Veronesi – dal set, dalla scrittura per il cinema, da Nuti a Pieraccioni – proverà a spiegarlo al Teatro Astra di Bellaria Igea Marina, nell’appuntamento della rassegna ‘Per aspera ad astra’ in programma alle ore 21,15 circa, con la partecipazione straordinaria dell’amico e attore Sergio Rubini. Filmati, chiacchiere e riflessioni tra la metafisica e il pettegolezzo, come accade alla nostra vita. Non un monologo, non un dialogo, non un testo, ma un work in progress, uno spettacolo per il pubblico e a favore del pubblico.

I biglietti si possono prenotare telefonicamente al 339.4355515 e acquistare presso la biglietteria del Teatro Astra nella data dello spettacolo dalle ore 18.00.

La stagione teatrale per aspera ad astra 14.15 – temporary emporium of the arts è diretta da Simone Bruscia ed è promossa e organizzata da Verdeblu srl, in collaborazione con Comune di Bellaria Igea Marina, Biblioteca Comunale A. Panzini e Banca di Credito Cooperativo Romagna Est.

Ti potrebbe interessare anche...