Rimini. La popolazione in crescita, si registra un +0,5% rispetto al 2013. Grazie agli stranieri l’età media resta inalterata, la più anziana ha 107 anni.

Rimini. La popolazione in crescita, si registra un +0,5% rispetto al 2013. Grazie agli stranieri l’età media resta inalterata, la più anziana ha 107 anni.
Popolazione Rimini

RIMINI. Notiziario demografico: continuano a crescere i riminesi. E’ quanto emerge dal Notiziario di demografia del Comune di Rimini che fotografa gli andamenti demografici al 1° gennaio 2015, presentato VENERDI’ MATTINA dall’assessore agli Affari generali del Comune di Rimini Irina Imola. ‘Un lavoro – ha detto l’assessore Imola illustrando i dati da cui emergono le più recenti e significative tendenze della comunità riminese – più che utile necessario specie per un’Amministrazione comunale, proprio perché ci aiuta a capire le tendenze demografiche e quindi a programmare l’erogazione dei servizi’.

I DATI. La popolazione residente al 1° gennaio raggiunge così le 147.537 unità, con un incremento della popolazione pari all’8% rispetto all’ultimo decennio quando i residenti erano 135.682; l’aumento annuale rispetto al 2013 è stato dello 0,5%. Aumenti contenuti rispetto a quelli registrati in precedenza.

PIU’ UOMINI CHE DONNE. Rimane inalterato l’indice di mascolinità, che dà una consistenza di 92 maschi per 100 femmine mentre l’età media si attesta sui 44,83 anni, quest’ultima incrementata di 1 solo anno nell’ultimo decennio. Può apparire strano che con i fenomeni legati alla denatalità e alla longevità l’età media sia pressoché invariata, ma è l’apporto di soggetti stranieri di giovane età che controbilancia gli effetti appena citati.

L’INDICE DI INVECCHIAMENTO che rappresenta la proporzione tra giovani sino a 14 anni e anziani con più di 65 anni, è ora a 173, che vuol dire che a Rimini ci sono 173 anziani ogni 100 adolescenti. Gli ultra65enni rappresentano attualmente il 23,1 % della popolazione totale. Tra questi ben 69 ultracentenari. La persona più anziana è una donna di 107 anni.

NUOVI NATI. Sono nati 1251 bambini di cui 656 Maschi e 595 Femmine; 255 di questi sono stranieri e rappresentano il 20,3 % del totale.

DECEDUTI. Sono decedute 1445 persone, con un saldo naturale negativo (differenza tra nati e deceduti) di -194 unità. Età media dei deceduti stazionaria che si attesta a 81,1 anni (79,02 per i maschi e quasi 83,1 per le femmine).

Sempre esiguo e ancora in lieve il calo il numero dei matrimoni celebrati a Rimini che sono stati  362 dei quali 210 civili e 152 religiosi con una età media che si stabilizza sui 38 anni per l’uomo e i 35 per la donna. Le famiglie sono ora 64.894. Le famiglie composte da un singolo individuo sono 23.511  e sono quasi 1/3 del totale. In media ogni nucleo familiare è composto circa da 2 individui.

Si sono registrate 4005 nuove iscrizioni anagrafiche; gli immigrati provenienti dall’estero sono stati 778 (il 19,4 % sul totale), mentre 1493 da altre regioni italiane (37,2 % sul totale), il rimanente dalla nostra regione e dalla provincia di Rimini.

GLI STRANIERI. La popolazione straniera rappresenta ora il 12,19%; gli stranieri iscritti in anagrafe sono 18.396 distinti in 10.324  femmine e 8.072 maschi. La comunità più numerosa è ancora l’albanese che conta 3.479 iscritti, seguita dalla rumena con 2.904, dall’Ucraina con 2.409 e dalla comunità cinese con 1197. Le recenti immigrazioni non hanno mutato tale “graduatoria”, che pertanto resta invariata rispetto ai recenti anni. La popolazione minorenne straniera rappresenta il 14,89 % dei minori residenti; i minori italiani sono invece l’85,11 %.

Fabbri è il cognome di 1.553 riminesi ed è il più diffuso tra i residenti del nostro comune seguito da 1.052 Rossi e 881 Bianchi. Seguono poi Semprini, Morri, Urbinati, Ricci, Montanari, Pari, Magnani. Tra i nomi è invece Maria (1.905) quello maggiormente diffuso tra le donne (seguito a Anna, Sara, Laura e Giulia) mentre tra gli uomini è Andrea (2.049) quello più presente nel nostro territorio seguito da Marco (1.879), Alessandro (1.507), Francesco (1.378), Giuseppe (1.349).

Ti potrebbe interessare anche...