Italia. Il tema del progetto ‘Vivere l’ambiente’ del Club Alpino Italiano saranno i parchi naturali, incontri e escursioni anche in Emilia Romagna.

Italia. Il tema del progetto ‘Vivere l’ambiente’ del Club Alpino Italiano saranno i parchi naturali, incontri e escursioni anche in Emilia Romagna.
montagne, foto di repertorio

ITALIA. Sarà ’I PARCHI NATURALI, CUORE VERDE DEL PAESE’ il tema della 19^ edizione del progetto ‘VIVERE L’AMBIENTE’, iniziativa in ambito TAM (Tutela Ambiente Montano) del CLUB ALPINO ITALIANO organizzata annualmente per divulgare l‘ecologia, il rispetto e la tutela dell’ambiente, la valorizzazione e la promozione sostenibile del territorio, anche e soprattutto nei confronti dei più giovani.

Quest’anno è stato deciso di affrontare il tema dei Parchi e delle Aree protette, grazie alla collaborazione con il Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi. La festa di inaugurazione con presentazione del programma e convivialità è in programma a Mestre SABATO 21 FEBBRAIO alle 16 presso la sede della locale Sezione CAI (via Fiume, 47-A). 

L’iniziativa sarà portata avanti da aprile a settembre 2015 attraverso tre incontri serali a ingresso libero, tutti organizzati in Veneto (Marghera, Cazzago di Pianiga e San Donà di Piave) e otto uscite nelle Aree protette, delle quali due in Veneto (Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi), due in Friuli Venezia Giulia(Parco Naturale delle Dolomiti Friulane e Parco Naturale delle Prealpi Giulie), una in Emilia Romagna (Parco Regionale del Delta del Po), Piemonte (Parco Nazionale di Val Grande), Alto Adige (Parco Naturale Monte Corno) e Croazia (Parco Nazionale Risnjak). Anche chi non è Socio del Club alpino italiano può partecipare alle escursioni, sostenendo i costi aggiuntivi legati all’assicurazione.

La collaborazione con il Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi ha consentito l’organizzazione di una parte di programma dedicata espressamente alle scuole. Tra aprile e maggio l‘Istituto Tecnico Commerciale Lazzari di Dolo (VE) e una scuola media di Mira (VE) saranno coinvolti con due incontri in aula con il personale del Parco e tre escursioni all’interno dell’Area Protetta.

La convinzione del Club alpino italiano è infatti che la tutela del territorio montano passi attraverso l’educazione e la conoscenza dell’ecosistema. Di conseguenza è naturale proporre anche ai futuri fruitori e cittadini delle montagne una conoscenza tangibile e consapevole. 

Il progetto ‘I Parchi naturali, cuore verde del Paese’ è organizzato con il patrocinio delle Commissioni Tutela Ambiente Montano nazionale e regionale del Veneto del CAI, grazie al lavoro degli Operatori TAM delle Sezioni di Asiago, Dolo, Feltre, Mestre, Rovigo, San Donà di Piave e Verona, in collaborazione con l’associazione ARCAM di Mirano e Giovane Montagna di Mestre.

Ti potrebbe interessare anche...