Morciano. Un incontro promosso dall’associazione ‘A passo d’uomo’ sullo sviluppo turistico e commerciale della Valconca.

Morciano. Un incontro promosso dall’associazione ‘A passo d’uomo’ sullo sviluppo turistico e commerciale della Valconca.
Comune di Morciano. Immagine di repertorio.

MORCIANO. L’Associazione di promozione sociale e culturale A Passo d’Uomo porta in Valconca un nuovo modo di fare rete tra istituzioni, associazioni, operatori commerciali e turistici (B&B, agriturismi, ristoranti, forni, produttori agricoli, aziende biologiche, ecc.) proponendo DOMENICA 21 FEBBRAIO alle 14.15 presso la Sala Ex-Lavatoio di Morciano il primo ‘Open Space Technology dell’entroterra riminese: un incontro rivolto a tutti i portatori d’interessi della vallata per proporre, organizzare e realizzare nuove iniziative attraverso il coinvolgimento e la partecipazione attiva di tutti. L’Associazione intende proporsi come volano di sviluppo e anello di congiungimento tra l’entroterra e la Riviera attraverso attività e iniziative che interessino un vasto pubblico. 

‘Per definire il programma delle attività del 2015 – spiega Elena Farnè, presidentessa dell’Associazione - abbiamo deciso di organizzare un evento collettivo, un Open space technology, un pomeriggio di confronto tra i soci e i partner di A Passo d’Uomo partendo da questa domanda: Quali attività sviluppare nel 2015? L’intento dell’incontro è stilare un programma in bozza del 2015 che faccia crescere l’associazione e le attività di valorizzazione della Valconca e del suo paesaggio. Dopo le proposte, il pomeriggio culminerà con un momento di festa aperta tutti’. 

Il giorno seguente, sempre da Morciano, è in programma una camminata lungo il fiume Conca con Claudio Gasparotto, direttore di Movimento Centrale, una delle associazioni che da anni collaborano con A Passo d’Uomo nella realizzazione del cartellone culturale del Festival. Assieme a Gasparotto si illustrerà come nascono gli eventi scenici e quale studio artistico e ambientale viene condotto ogni volta che si sceglie il luogo nel quale realizzare le performance che arricchiscono le camminate naturali. Le informazioni in dettaglio della camminata sul sito www.apassoduomo.org e pagina Facebook.

Sono disponibili 50 posti, si partecipa di persona: come partecipante attivo, facendo una proposta che verrà nel pomeriggio discussa ed elaborata in gruppo, oppure come partecipante collaborativo, mettendo la propria competenza a disposizione di una idea proposta da altri, discutendo all’interno di un gruppo.

Saranno attivati dei gruppi di lavoro tematici: 1) camminate naturali, 2) camminate sceniche e laboratori arte-natura, 3) progetti di promozione, comunicazione e social media, 4) festival, 5) organizzazione.

Chiunque abbia un’idea o una proposta a cui tiene in modo particolare potrà proporla. Ogni proposta deve essere in linea allo statuto dell’associazione (http://www.apassoduomo.org/atto-costitutivo-e-statuto-aps-a-passo-duomo/). Una volta concluso l’Open space technology il consiglio direttivo valuterà ogni singola proposta in linea allo statuto associativo con l’intento di elaborare un programma di attività per il 2015 coerente alle proprie disponibilità e risorse.

Programma: 

  • 14.15 Ritrovo e registrazione
  • 14.30-15.15 Le proposte. Tutti insieme
  • 15.15-16.00 Discussione proposte della prima ora. Divisione in piccoli gruppi
  • 16.00-16.45 Discussione proposte della seconda ora. Divisione in piccoli gruppi
  • 16.45-17.00 Redazione report. Ogni gruppo lo trascrive.
  • 17.00-18.00 Presentazione delle proposte discusse. Tutti insieme
  • 18.00-18.15 Commenti finali
  • 18.15 Vino per tutti

A Passo d’Uomo da tre anni propone camminate lungo i 140 km di rete senti eristica dell’intera Valconca e non solo, offrendo escursioni guidate, convivi, un festival di tre giorni a fine estate con decine di eventi artistici, iniziative di sostenibilità ambientale e laboratori culturali rivolti ai giovani. Dallo scorso anno è entrata a far parte del novero di associazioni della Wellness Valley selezionate dalla Fondazione Technogym date le attività motorie proposte e la promozione del sano stile di vita. I progetti di valorizzazione territoriale di A Passo d’Uomo sono stati al centro di approfondimenti e presentazioni da parte di istituzioni europee di diverse nazioni.

Ti potrebbe interessare anche...