Ravenna. Festa in maschera per raccogliere fondi al Circolo Ravennate dei Forestieri, una serata colorata grazie ai tanti abiti.

Ravenna. Festa in maschera per raccogliere fondi al Circolo Ravennate dei Forestieri, una serata colorata grazie ai tanti abiti.
Ravenna festaa carnevale FIDAPA BPW Italy

RAVENNA. Si è svolta MARTEDI’ sera ​presso il Circolo Ravennate e dei Forestieri la Festa in Maschera per Beneficenza organizzata dalla Sezione di Ravenna FIDAPA BPW Italy unitamente a l’Ordre de Saint Fortunat Italia. Numerosi gli intervenuti, fra i quali volti noti della città​; personaggi famosi si celavano dietro maschere fantasiose ed originali. Mentre il DJ Claude allietava la serata con musica da ballo nella terrazza decorata a festa per l’occasione, nelle prestigiose sale affrescate veniva offerto un copioso buffet dolce e salato accuratamente preparato da Fabio e Roberta, responsabili della ristorazione presso il Circolo Ravennate e dei Forestieri.

CLAUDIA AGRIOLI, presidente della sezione di Ravenna FIDAPA BPW Italy ha manifestato la propria riconoscenza ai numerosi ospiti intervenuti, grazie alla cui generosità si è riusciti a raggiungere l’obiettivo dell’evento. Sono stati raccolti 1.095,00 euro che verranno devoluti a favore dell’Associazione Italiana Persone Down sezione di Ravenna per i progetti in essere.

Ospiti della serata il Presidente di AIPD Onlus sezione di Ravenna, Dott. Gabriele Bazzocchi, accompagnato dalla moglie Tiziana Grilli e da alcuni soci fra i quali un giovane con sindrome di Down in procinto di partire per Barcellona per un’esperienza lavorativa di tre settimane sostenuta da
AIDP. Ringraziando per la donazione ricevuta, il Dott. Bazzocchi ha illustrato l’impegno dell’associazione e l’attività dei volontari che tramite di essa si adoperano per concretizzare valido aiuto e sostegno a persone con sindrome di Down ed ai loro familiari, tutelandone i diritti, il benessere bio-psico-sociale ed il loro inserimento scolastico e sociale a tutti i livelli.

E’ seguita la premiazione delle Maschere e delle Torte, con consegna della pergamena a cura del Piore dell’ Ordre de Saint Fortunat Italia, Ezio Tabanelli proveniente da Imola, e del Grand Ufficiale de l’ Ordre de Saint Fortunat Italia Gentile Martini proveniente da Ravenna.

I RICONOSCIMENTI:

  • per la maschera più elegante è stato assegnato a Lora Savini per DAMA VENEZIANA.
  • per la maschera più fantasiosa è stato assegnato ad Antonella Lomanto per JESSICA RABBIT.
  • per la maschera più originale è stato assegnato a Anna Maria Denaro per CONCHITA WURST.

La Giuria di Qualità ha altresi selezionato e premiato le torte: riconoscimento per LA PIU’ BELLA attribuito alla no. 6 (Bertoni Gigliotti); riconoscimento per LA PIU’ ORIGINALE attribuito alla no. 4 (Antonella Mercatali); riconoscimento per LA PIU’ BUONA attribuito alla no. 2 (Carmen Amadori).

 

Ti potrebbe interessare anche...