Rimini. Terminata la posa dei massi per la nuova scogliere di San Giuliano Mare, per il mese di marzo il completamento dell’opera.

Rimini. Terminata la posa dei massi per la nuova scogliere di San Giuliano Mare, per il mese di marzo il completamento dell’opera.
Nuova scogliera san giuliano

RIMINI. E’ in fase d’ultimazione la posa dei massi per la realizzazione del braccio di scogliera che, innestandosi sulla diga della darsena di San Giuliano mare, completa l’intervento di miglioramento della navigazione delle imbarcazioni in entrata e uscita dal porto.

Il nuovo braccio di scogliera realizzato è in gettata di massi naturali e nelle prossime settimane, per quasi tutto il mese di marzo, sarà completato con gli interventi sia di sagomatura che di realizzazione della testata e del camminamento superiore, nonché con le altre opere di dettaglio previste dal progetto. La quota di coronamento della scogliera, infatti, sarà di 3 metri sul livello medio del mare e sarà dotata di un piano di calcestruzzo per poter accedere alla manutenzione del faro di segnalazione che sarà posizionato sulla testata dell’opera. L’intervento ha un costo poco superiore a UN MILIONE DI EURO, mentre furono circa 3 milioni e mezzo i costi di realizzazione del 1° stralcio con cui fu realizzato il braccio di scogliera di 150 metri intestato sul molo di levante. La nuova scogliera realizzata ha anche la funzione di ridurre il pericolo d’insabbiamento dai materiali trasportati dalle piene del fiume Marecchia. 

 

Ti potrebbe interessare anche...