Lugo. Tre incontri per il mese di marzo della rassegna ‘Romagna: la nostra terra’. Primo appuntamento con gli animali e la superstizione.

Lugo. Tre incontri per il mese di marzo della rassegna ‘Romagna: la nostra terra’. Primo appuntamento con gli animali e la superstizione.
tradizioni artigianali di Romagna

LUGO. Tre appuntamenti al CENTRO CIVICO di via Ferrara con Andrea Mengozzi, Roberto Papetti, Giuseppe Bellosi ed Eraldo Baldini.  

La Consulta di Giovecca, Frascata, Passogatto organizza per il mese di marzo ‘Romagna: la nostra terra’, una rassegna di tre incontri culturali e letterari rivolti a usi, costumi, tradizioni e poesia della nostra terra. Gli appuntamenti si terranno tutti al Centro civico di Giovecca, in via Ferrara 7, nei martedì 3, 10 e 17 marzo, a partire dalle 20.45. La prima sera saranno ospiti Andrea Mengozzi e Roberto Papetti, seguiti da Giuseppe Bellosi, mentre chiuderà il ciclo lo scrittore Eraldo Baldini.

MARTEDI’ 3 MARZO Andrea Mengozzi e Roberto Papetti, presenteranno ‘Gli animali nella superstizione e nel folklore di Romagna’. L’incontro sarà dedicato alla presenza degli animali nella tradizione romagnola, con la presentazione della riedizione del libro di Libero Ercolani (Ed. Longo) curata appunto da Mengozzi e Papetti. La nuova edizione del volume, a distanza di cinquant’anni dalla prima versione, è stata rinnovata con l’aggiunta di una serie di illustrazioni che impreziosiscono le parole della raccolta. Ercolani seppe già allora fornire un solido riferimento nel panorama dello studio delle tradizioni romagnole, rivolgendosi sia agli studiosi del settore, sia al grande pubblico, con particolare interesse rivolto ai bambini. Lo scopo della riedizione di Andrea e Roberto, coadiuvati da diversi docenti, è quello di sensibilizzare le nuove generazioni, di aiutarle nella creazione della propria identità, attraverso la riscoperta delle proprie radici e di quei racconti che venivano raccontati ai ragazzi la sera, attorno al fuoco, prima di andare a dormire.

MARTEDI’ 10 MARZO Giuseppe Bellosi presenterà: ‘E’ viaz’, storie e personaggi creati dai poeti romagnoli, proponendo un viaggio attraverso il tempo (dalla fine dell’Ottocento ad oggi), attraverso i luoghi di nascita e di attività dei maggiori poeti romagnoli, da Sant’Alberto a Forlì, da Ravenna a Cesena e Sant’Arcangelo.

MARTEDI’ 17 MARZO Eraldo Baldini presenterà ‘I riti della tavola in Romagna. Il cibo e il convivio: simbolismo, tradizioni, superstizioni’. Mangiare non è mai stato per i romagnoli solo ‘nutrirsi’, cucinare non è mai stato solamente ‘preparare il nutrimento’. Nel suo libro, Baldini racconta i valori simbolici riservati agli alimenti e ai cibi, il loro uso (spesso rituale) nei momenti e nelle occasioni particolari dell’anno e della vita. Lo scrittore sarà introdotto da Giuseppe Bellosi.

‘Siamo fortemente convinti del valore e dell’arricchimento individuale, del senso di appartenenza alla collettività e alla propria terra che possono derivare dalla cultura – ha sottolineato Daniele Ferrieri, presidente della Consulta di Giovecca, Frascata, Passogatto -, anche grazie a momenti di conoscenza e approfondimento come questi’.

L’iniziativa è organizzata dalla Consulta di Giovecca, Frascata, Passogatto, con il patrocinio del Comune di Lugo e la collaborazione della cartolibreria Alfabeta di Lugo. Gli incontri sono a ingresso libero e al termine verrà offerto un piccolo buffet. Per ulteriori informazioni contattare il presidente della Consulta Daniele Ferrieri al numero 348 5214166.

 

Ti potrebbe interessare anche...