Faenza. Per la ‘classicissima’ d’apertura della stagione del ciclismo amatoriale, la Gran Fondo Davide Cassani previste modifiche alla viabilità

Faenza. Per la  ‘classicissima’ d’apertura della stagione del ciclismo amatoriale, la Gran Fondo Davide Cassani previste modifiche alla viabilità
ciclismo, foto di repertorio

FAENZA. DOMENICA 22 MARZO si disputa a Faenza la 21^ edizione della Gran Fondo Davide Cassani, la ‘classicissima’ d’apertura della stagione del ciclismo amatoriale, che dovrebbe vedere alla partenza anche il ct della nazionale Davide Cassani.

La Gran Fondo, con partenza da piazza del Popolo e piazza della Libertà, prevede due percorsi diversi, uno di 90 km (medio  fondo) e uno di 130 km (gran fondo). Per consentire lo svolgimento della manifestazione domenica prossima, dalle ore 5.00 alle 18.00, saranno vietate la circolazione e la sosta di tutti i veicoli in piazza del Popolo, piazza della Libertà e piazza Martiri della Libertà (da via Marescalchi al palazzo del Podestà).

Inoltre, dalle 5 alle 10, sarà vietata la sosta (su entrambi i lati) in tutte le seguenti strade: corso Garibaldi, via Mura Mittarelli, via Renaccio, il ponte Rosso, via Don Giovanni Verità e viale Ceramiche (sul lato destro con direzione Forlì).

Divieto di sosta anche in corso Matteotti, ma dalle 9.00 alle 17.30. In queste strade sarà inoltre temporaneamente vietata la circolazione durante il passaggio dei ciclisti.

Divieto di circolazione (eccetto i residenti per i quali sarà istituito il doppio senso di circolazione), dalle 10.00 alle 17.30, in via P.M. Cavina, via Borgodoro, via Mura Cappuccine, via Terracina, via Contradino, via Gottardi, via Zauli Naldi, via C.C. Scaletta, via San Bartolo, via Castellani, e via Severoli e via Nazario Sauro.

Infine, divieto di circolazione e sosta, dalle 7 alle 17, in piazzale Pancrazi, in tutta l’area a sinistra dell’ingresso da via Oberdan verso il parco, che sarà riservata ai veicoli dell’organizzazione.

 

 

 

 

 

 

Ti potrebbe interessare anche...