Ravenna. Gli allievi dell’Accademia belle arti di Roma in città per realizzare un tappeto di mosaico con i coetanei ravennati. Un workshop di quattro giorni per 12 studenti.

Ravenna. Gli allievi dell’Accademia belle arti di Roma in città per realizzare un tappeto di mosaico con i coetanei ravennati. Un workshop di quattro giorni per 12 studenti.
mosaico, immagine di repertorio

RAVENNA. E’ iniziato LUNEDI’ 20 APRILE all’Accademia di belle arti di Ravenna un workshop di quattro giorni per 12 studenti dell’Accademia Belle Arti di Roma cui partecipano gli studenti del corso del Biennio di mosaico, coordinato dal professor Enzo Tinarelli.  

Si tratta di un progetto didattico scaturito da un accordo di collaborazione fra le due Accademie  di Roma e Ravenna.  La scelta dell’Accademia romana di approfondite la materia del mosaico è caduta su Ravenna in quanto la nostra è l’unica Accademia in Europa ad avere un piano di studi di indirizzo mosaico approvato dal Ministero sia nel triennio che nel biennio.

Gli allievi romani, guidati dalla loro insegnante professoressa Alessi, realizzeranno a Ravenna insieme con gli studenti frequentanti stabilmente l’Accademia, un’opera musiva che verrà collocata in un corridoio nel Liceo Classico Tasso di Roma occupando uno spazio di circa 9 metri quadrati.

Sarà  un mosaico pavimentale a tappeto realizzato con marmi policromi e composto di sezioni asportabili  grazie a materiali che lo rendono flessibile. Il soggetto si ispirerà gli antichi pavimenti musivi dell’antica Roma.

Ti potrebbe interessare anche...