Riccione. Una città a braccia aperte, il 29 maggio in programma il Riccione Day dedicato agli ospiti della Perla Verde, ma anche ai riccionesi.

RICCIONE. Riccione apre la stagione turistica 2015 con una nuova festa: si chiamerà Riccione Day e sarà per la Perla Verde la Giornata dell’Ospitalità. Per la prima volta in Italia un’intera città si metterà a disposizione dei suoi ospiti offrendo camere, spuntini, aperitivi, spettacoli, Dj set, concerti e tanto altro ancora. L’evento, fissato per il prossimo 29 maggio, nasce dalla entusiasmante e condivisa volontà di albergatori, commercianti, artigiani, ristoratori e comitati cittadini di celebrare una delle peculiarità che caratterizzano e contraddistinguono la città in Italia e all’estero: la capacità di accogliere visitatori da ogni parte del mondo. La giornata sarà la festa dei riccionesi dedicata agli ‘amici’ vecchi e nuovi che vorranno tornare o scoprire la città, le sue bellezze e i suoi servizi. Tutte le attività aderenti all’iniziativa saranno facilmente riconoscibili attraverso bandiere o drappi e vetrofanie raffiguranti il logo della manifestazione ed esposte all’esterno dei locali.

‘Il Riccione Day – ha dichiarato l’Assessore al Turismo, Claudio Montanari - sarà la giornata che valorizzerà lo spirito imprenditoriale degli operatori riccionesi, la capacità di mettere a sistema le tante anime e le diverse offerte commerciali e turistiche, ma sarà anche l’occasione per ringraziare tutti coloro i quali dal dopoguerra ad oggi hanno visitato la città contribuendo al suo sviluppo’.

La giornata aprirà ufficialmente la lunga stagione estiva, inserendosi all’interno della Pentecoste, uno dei periodi di vacanza preferiti dai tedeschi e a pochi giorni dal ponte del 2 giugno.

Per il 29 maggio saranno messe a disposizione gratuitamente camere d’albergo, sono già un centinaio le strutture aderenti e si punta alle 200. Ogni hotel aderente fornirà da un minimo di 3 stanze, affidando la gestione dell’ospitalità alberghiera a Promhotels, che riceverà le richieste degli interessati. All’iniziativa hanno aderito con interesse tutti i club di prodotto alberghieri.

Molto interessati anche i commercianti che potranno offrire cadeau di benvenuto, rinfreschi all’interno delle proprie attività, un bicchiere di prosecco per brindare con gli ospiti; gli artigiani con bar gelaterie, piadinerie e pizzerie al taglio potranno decidere se offrire un caffè un gusto gelato, un aperitivo, oppure organizzare un Dj set e tanto altro ancora. Al Riccione Day non sono previsti sconti, ma gratuità o gesti di benvenuto.

Anche Riccione Terme aderisce al progetto e apre gratuitamente le piscine de Le Perle d’Acqua e mette a disposizione lo stabilimento termale su prenotazione, dati gli spazi.

In spiaggia, i bagnini offriranno a tutti i loro ospiti una merenda di metà pomeriggio come da tradizione.

Ogni frazione cittadina sarà in festa grazie alla laboriosità dei Comitati d’area, pronti a dare il loro contributo proponendo cene a base di pesce, concerti di band musicali e iniziative di intrattenimento rivolte a tutti. Di notte, i cittadini riccionesi e gli amici-ospiti provenienti dall’Italia e dal mondo potranno godersi tutti assieme lo straordinario spettacolo pirotecnico.

 

Ti potrebbe interessare anche...