Castel Raniero. E’ tempo di muoversi con la ‘Musica nelle aie’, quattro giorni immersi nella natura da vivere ‘a ritmo’.

Castel Raniero. E’ tempo di muoversi con la ‘Musica nelle aie’, quattro giorni immersi nella natura da vivere ‘a ritmo’.
uva grisa sul palco

CASTEL RANIERO. ‘è tempo di muoversi …e di muoversi a tempo!’

Il tempo di Musica nelle Aie, un tempo straordinario nel quale ci si incontra per condividere la gioia della musica, immersi nella natura, brindando alla vita.

Tante le cose previste nei 4 giorni di Festa a Castel Raniero: si comincia GIOVEDI’ 7 MAGGIO con una serata dedicata al ballo popolare e animata dall’ Andrea Capezzuoli Trio (Premio della Critica a Musica nelle Aie 2014), si prosegue VENERDI’ 9 MAGGIO col concerto de Lassociazione, la folkrock band fondata da Gigi Cavalli Cocchi (batterista di Ligabue, CSI, …) e che tra i suoi componenti annovera altre importanti figure della musica italiana.

SABATO 9 MAGGIO si entra nel vivo della Festa, con due incontri culturali dedicati alla Romagna (alla sua geografia e ai suoi canti popolari), ma soprattutto il sabato pomeriggio è dedicato alla 38ª Classicissima , la podistica che raduna centinaia di appassionati pronti a cimentarsi sui saliscendi delle colline sopra Faenza. La sera l’area palco sarà dominio di Cisco e del suo ‘Matrimoni e Funerali Tour’.

DOMENICA 10 MAGGIO è la giornata clou dedicata al concorso musicale che si svolge per tutto il pomeriggio lungo il percorso ad anello noto come ‘Passeggiata Faentina’, quest’anno sono 22 i gruppi folk provenienti da tutta Italia che ambiscono a conquistare l’approvazione di pubblico e critica per aggiudicarsi il Premio Musica nelle Aie 2015. Si finisce in bellezza col concerto dei Marmaja (i primi a vincere Musica nelle Aie nel 2003) per festeggiare insieme il 18° compleanno del festival Voci per la Libertà – una canzone per Amnesty.

Ma non è tutto qui perché durante la Festa è prevista altra musica: coi ragazzi della Scuola Don Milani di Faenza, con l’Uva Grisa, con Quinzan, con il Grande Cantagiro Barattoli. Ci sono le passeggiate nella natura alla scoperta delle erbe spontanee e delle peculiarità botaniche di Castel Raniero, C’è ovviamente tanta enogastronomia simpaticamente preparata e servita dai volontari dell’APS ‘Castel Raniero’.

Ti potrebbe interessare anche...