Cesena. Buon compleanno Europa. In città un ricco programma di eventi che coinvolgerà le scuole del territorio. Doppia proiezione del film ‘Io sto con la sposa’.

Cesena. Buon compleanno Europa. In città un ricco programma di eventi che coinvolgerà le scuole del territorio. Doppia proiezione del film ‘Io sto con la sposa’.
Festa d'Europa. Immagine di repertorio.

CESENA. Anche Cesena si prepara a festeggiare il ‘compleanno’ dell’Europa, che si celebra il 9 MAGGIO, giorno in cui, nel 1950, fu presentato il piano di cooperazione economica che segnò l’inizio del processo d’integrazione europea con l’obiettivo di una futura unione federale e da quel momento si iniziò a festeggiare l’Europa.

A Cesena IL PROGRAMMA della FESTA DELL’EUROPA, organizzato con il Servizio Progetti Integrati Comunali ed Europei del Comune di Cesena, prevede un doppio appuntamento cinematografico. Sabato 9 maggio alle 10.30 nell’Aula Magna della Facoltà di Psicologia, la proiezione gratuita per le scuole medie e superiori del film-documentario ‘IO STO CON LA SPOSA’ di Augugliaro,  Del Grande, Soliman Al Nassiry (2014). Il film narra la storia (vera) di un poeta palestinese siriano e di un giornalista italiano che incontrano a Milano cinque palestinesi e siriani sbarcati a Lampedusa in fuga dalla guerra, e decidono di aiutarli a proseguire il loro viaggio clandestino verso la Svezia. Un viaggio carico di emozioni attraverso un’Europa sconosciuta. Il racconto in presa diretta di una vicenda realmente accaduta sulla strada da Milano a Stoccolma tra il 14 e il 18 novembre 2013.

Alla proiezione sarà presente il  regista  Khaled Soliman Al Nassiry, che al termine converserà con  Pietro Maraldi del Centro per gli Stranieri ‘Sanzio Togni’.

Lo stesso film sarà replicato alle 17.30 al Cinema San Biagio e la visione sarà aperta, gratuitamente, a tutta la cittadinanza. Anche in questo caso sarà presente il regista che, al termine della proiezione – dopo i saluti istituzionali dell’Assessore ai Progetti Europei Francesca Lucchi e a Gianluca Corzani del Centro per la Pace – dibatterà con il pubblico insieme a Pietro Maraldi. Alla fine dell’incontro è previsto un aperitivo gratuito nella corte del San Biagio a cura del Centro per la Pace, che ha collaborato all’organizzazione dell’iniziativa.

SABATO 9 MAGGIO, inoltre, segna la conclusione dei laboratori di ‘Educazione alla cittadinanza europea’ che da gennaio a oggi hanno coinvolto 21 classi (di cui 7 delle Scuole Secondarie di Primo Grado e 14 delle Scuole Secondarie di Secondo Grado). Attraverso i laboratori è stato proposto un percorso educativo volto a rendere consapevoli i ragazzi delle motivazioni storiche e politiche che hanno spinto gli Stati nazionali a riunirsi in un’organizzazione europea, di come questa organizzazione influisca sulla nostra vita di tutti i giorni, ed infine quali prospettive possa offrire ai suoi giovani cittadini per il futuro.

LE SCUOLE COINVOLTE sono: Scuola econdaria di Primo Grado ‘Via Anna Frank’, Scuola Secondaria di Primo Grado ‘Via Pascoli’, stituto Professionale di Stato ‘Versari Macrelli’, Istituto Professionale per l’Industria e ’Artigianato ‘Ubaldo Comandini’, Liceo Linguistico Statale ‘Ilaria Alpi’, Istituto Tecnico Commerciale ‘Renato Serra’.

Ma le celebrazioni per la Festa dell’Europa non finiscono qui. Un ulteriore appuntamento è fissato per venerdì 5 giugno, quando alle 16 in piazza della Libertà e Galleria Oir, sarà organizzata ‘Caccia all’Europa’, una caccia al tesoro gratuita all’interno del Mercato Europeo per giovani dagli 11 ai 25 anni (in collaborazione con il Progetto Giovani del Comune di Cesena).

Si tratta di un percorso a tappe lungo le strade del centro storico per conoscere i Paesi ospiti del Mercato Europeo (quest’anno, eccezionalmente, in programma il 5-6-7 giugno) e curiosare tra i suoni, i colori, i sapori di un’Europa transnazionale e cosmopolita. Una attività per mettere alla prova le proprie conoscenze sull’Europa, per approfondire le opportunità e le nuove sfide che ci attendono.

Al termine dell’iniziativa verrà offerta una merenda per tutti i partecipanti.

Per pre – iscriversi è necessario inviare una mail entro il 3 giugno indicando nome, cognome e data di nascita all’indirizzo info@progettogiovanicesena.it.

Ti potrebbe interessare anche...