Forlì. Visita speciale alla mostra di Baldini delle donne che hanno affrontato il tumore promossa dalla Lilt. Prossimo appuntamento il 27 maggio.

Forlì. Visita speciale alla mostra di Baldini delle donne che hanno affrontato il tumore promossa dalla Lilt. Prossimo appuntamento il 27 maggio.
Visita mostra Baldini donne Lilt

FORLI’. Si è svolta nel pomeriggio di mercoledì 6 maggio la prima delle due visite alla mostra su GIOVANNI BALDINI, presso i Musei San Domenico. La presidente Lilt (Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori) sezione Forlì-Cesena, Gabriella Tronconi, ha dedicato e riservato la visita, da lei guidata, alle donne che hanno affrontato la malattia: l’obiettivo è quello di mostrare che la bellezza può consolare la vita e l’arte può educare ad uno sguardo profondo sulla realtà. La proposta, nata dal desiderio di coinvolgere chi vive un momento di fragilità, ha trovato immediato appoggio nella generosità della Fondazione della Cassa dei Risparmi di Forlì, nella ospitalità del Comune di Forlì che ha concesso l’uso della Sala refettorio, dove è stato servito un aperitivo offerto da ‘Poderi dal Nespoli’ e ‘Caffetteria Fuzzi’.  Il prossimo appuntamento è in agenda  per il 27 maggio (ore 17) con le stesse modalità e orari, con un gruppo di altre 15 donne, insieme a medici e personale dei reparti UU. OO. Prevenzione Oncologica e Senologia, che condividono il percorso di prevenzione. Il gruppo può ampliarsi fino ad un massimo di 25 persone. Informazioni sulle attività della Lilt: 0543 731882   info@lilt.fc.it

Ti potrebbe interessare anche...