Ravenna. La vincitrice del concorso fotografico Acqua e Territorio promosso dal Consorzio di Bonifica è la giovane Irene Fabbri.

Ravenna. La vincitrice del concorso fotografico Acqua e Territorio promosso dal Consorzio di Bonifica è la giovane Irene Fabbri.
Irene Fabbri Acquajoss

RAVENNA. Si sono tenute nella mattinata di MERCOLEDI’ 13 MAGGIO al teatro Alighieri di Ravenna le premiazioni della settima edizione del concorso Acqua e Territorio. Per quanto riguarda il comprensorio di competenza del Consorzio di Bonifica della Romagna Occidentale, è risultata vincitrice nella sezione Migliore fotografia per singoli alunni della scuola secondaria di primo grado IRENE FABBRI, della classe I A della scuola Foresti di Conselice.

Il suo scatto, dal titolo Acquajoss, ritrae la zona del parco acquatico di Conselice nei giorni degli eventi alluvionali del febbraio scorso. Il tema di questa edizione del concorso, promosso dall’Unione Regionale delle Bonifiche (Urber) assieme ai Consorzi di Bonifica associati, era infatti Viviamo d’acqua, viviamo con l’acqua ma non sott’acqua – Il dissesto idrogeologico (frane e alluvione) minacciano il tuo comune? Testimonia con fotografie e video l’elevato rischio per la tua comunità.

Bonazzi con Irene Fabbri concorso Acqua e territorio

Alla premiazione era presente il presidente del Consorzio di Bonifica della Romagna Occidentale Alberto Asioli. Gli oltre cento ragazzi arrivati a Ravenna da tutta la regione hanno inoltre partecipato, in piazza Einaudi, ai laboratori proposti da Bonifica Lab, Protezione Civile e Urbat (Unione Regionale Bonifiche Toscana).

Ti potrebbe interessare anche...