Unione Bassa Romagna. Danni causati dal maltempo a febbraio. Disponibili le schede per la richiesta di ricognizione finanziaria.

Unione Bassa Romagna. Danni causati dal maltempo a febbraio. Disponibili le schede per la richiesta di ricognizione finanziaria.
Maltempo Bassa Romagna, Cotignola

UNIONE BASSA ROMAGNA. C’è tempo fino a sabato 6 giugno alle 13 per la presentazione delle domande. I Comuni dell’Unione della Bassa Romagna, a seguito dell’Ordinanza della Protezione civile 232/2015, hanno predisposto gli avvisi pubblici per la richiesta di ricognizione per i danni dovuti alle eccezionali avversità atmosferiche verificatesi dal 4 al 7 febbraio 2015.

Negli avvisi sono indicate le modalità e le tipologie di presentazione delle schede di ricognizione del fabbisogno per il ripristino del patrimonio edilizio privato, attività economiche e produttive e attività agricole e agroindustriali.

I soggetti interessati possono compilare e presentare all’URP del proprio Comune di residenza  le schede secondo tre tipologie: ricognizione del fabbisogno per il ripristino del patrimonio edilizio privato, dei beni mobili e dei beni mobili registrati (scheda B); ricognizione dei danni subiti dalle attività economiche e produttive (scheda C); ricognizione dei danni subiti dalle attività agricole e agroindustriali (scheda D).

Il termine ultimo per la presentazione delle domande è sabato 6 giugno 2015 alle 13. La ricognizione dei danni non costituisce riconoscimento automatico dei finanziamenti per il ripristino dei danni subiti.

Sulle domande pervenute i Comuni effettueranno delle verifiche a campione per controllare il nesso di causalità tra i danni subiti e l’evento calamitoso e la regolarità dell’immobile sul quale si richiedono i danni.

Ulteriori informazioni e i moduli per la compilazione delle schede sono disponibili presso gli URP dei nove Comuni dell’UCBR. 

L’Ordinanza e i relativi allegati sono disponibili anche sul sito internet della Protezione civile regionale, al link  protezionecivile.regione.emilia-romagna.it/argomenti/piani-sicurezza-interventi-urgenti/ordinanze-piani-e-atti-correlati-dal-2008/eccezionali-avversita-atmosferiche-verificatesi-nel-territorio-della-regione-emilia-romagna-nei-giorni-dal-4-al-7-febbraio-2015.

 

Ti potrebbe interessare anche...