Bellaria Igea Marina. Maltempo di febbraio, disposta la ricognizione dei danni subiti da privati e imprese. Disponibili le schede per le segnalazioni.

Bellaria Igea Marina. Maltempo di febbraio, disposta la ricognizione dei danni subiti da privati e imprese. Disponibili le schede per le segnalazioni.
bellaria

BELLARIA IGEA MARINA. L’Amministrazione Comunale rende noto che il Capo del Dipartimento della Protezione Civile nazionale ha nominato il Direttore dell’Agenzia Regionale di Protezione Civile, Maurizio Mainetti, quale Commissario delegato in merito agli eventi calamitosi di inizio febbraio: con apposita disposizione, il neo Commissiario ha demandato ai Comuni colpiti la ricognizione dei danni subìti dai privati.

Conseguentemente, sul portale comunale www.comune.bellaria-igea-marina.rn.it sono disponibili le schede regionali che devono essere compilate e consegnate dagli interessati all’Ufficio Protocollo del Comune di Bellaria Igea Marina entro sabato 6 giugno. Le schede sono diverse a seconda della tipologia di danno e riguardano: la ricognizione del fabbisogno per il ripristino del patrimonio edilizio privato, dei beni mobili e dei beni mobili registrati; la ricognizione dei danni subìti dalle attività economiche e produttive; la ricognizione dei danni subìti dalle attività agricole e agroindustriali. 

Si sottolinea che, come specificato nell’ordinanza 232/2015 emessa dalla Protezione Civile, la ricognizione dei danni non comporterà il riconoscimento automatico dei finanziamenti per il ristoro degli stessi e che si demanda ai singoli comuni il controllo, a campione, atto a verificare lo stato delle unità immobiliari oggetto di ricognizione e certificare il nesso di causalità tra i danni e l’evento calamitoso.

 

Ti potrebbe interessare anche...