Italia & Mondo. I meteorologi di 3bmeteo.com inviati nelle pianure americane a caccia di tornado. Un incontro da brividi.

Italia & Mondo. I meteorologi di 3bmeteo.com inviati nelle pianure americane a caccia di tornado. Un incontro da brividi.
tornado

ITALIA & MONDO. ‘Momenti di alta tensione, incontro con il Tornado e furiosa grandinata – racconata Paolo Corazzon – Sfondato il nostro parabrezza, prevediamo ancora inondazioni e fenomeni estremi’. 

‘Solitamente all’allerta Tornado si scappa; l’obiettivo stesso di questo viaggio, però, ci impone di restare, di studiare il fenomeno, sfidando la forza bruta della natura’ – racconta Paolo Corazzon, inviato insieme ad altri stormchasers negli Usa a caccia di Tornado per 3BMeteo- ‘Dopo un’avvincente giornata di appostamento nelle pianure tra Colorado e Kansas, dove era allerta Tornado, nella quale si è visto un po’ di tutto tra grandine e forti temporali, siamo ancora pieni di adrenalina, ma già pronti per raggiungere un nuovo target, in vista della nuova sfuriata di temporali prevista per il pomeriggio-sera ora locale (tarda sera-notte di lunedì in Italia)’.

Dopo la caccia di Sabato in Colorado, nella quale sono state intercettate diverse supercelle ma senza il tanto atteso tornado, domenica il grande evento: ecco che si è attivata una linea temporalesca piuttosto intensa nell’Oklahoma, foriera di fenomeni più intensi. ‘Il momento più forte è stato quando si è sfondato il parabrezza della nostra autovettura, in seguito ad un’enorme palla di grandine –racconta l’esperto – Si è generata un po’di agitazione tra le macchine che ci seguivano, tanto che alcuni si sono dovuti fermare per un po’ e li abbiamo persi’.

Più di 2000 le persone evacuate in Texas ed Oklahoma, che per i prossimi giorni non potranno tornare alle loro abitazioni a causa del perdurare delle avverse condizioni meteorologiche. ‘Le nostre spedizioni servono anche per imparare a conoscere e meglio gestire determinati fenomeni –sottolineano gli stormchasers – In settimana in Italia abbiamo avuto un tornado di terra ed una tromba marina rispettivamente nel Comacchio e nella Laguna Veneta, per fortuna senza conseguenze’.

Nelle prossime ore prevediamo ancora intensi fronte temporaleschi con piogge, inondazioni e tornado; ‘Saremo pronti per affrontarli LIVE con chi vorrà seguirci attraverso lo streaming in diretta sul terreno di caccia! Tutti i giorni alle 16 in diretta il briefing di giornata e dalle 22 la caccia vera e propria’ – conclude Corazzon.

Ti potrebbe interessare anche...