Bagnacavallo. Giovanissimi in festa per l’edizione 2015 di ‘Città dei bambini’ dedicata al cibo e all’educazione alimentare e ambientale in clima Expo.

Bagnacavallo. Giovanissimi in festa per l’edizione 2015 di ‘Città dei bambini’ dedicata al cibo e all’educazione alimentare e ambientale in clima Expo.
Città dei Bambini.2

BAGNACAVALLO. VENERDI’ 29 MAGGIO i bambini e i ragazzi di Bagnacavallo faranno festa con l’edizione 2015 di Città dei Bambini, dedicata in particolare al cibo e all’educazione alimentare e ambientale.

Dalle 9 in piazza della Libertà ci saranno attività e giochi per i bambini e le bambine della scuola primaria, mentre la sera, a partire dalle 19, ci si ritroverà di nuovo in piazza con le famiglie per il pic nic urbano dove si potranno condividere profumi, colori, sapori e ci saranno giochi e attività per tutti. I piccoli dell’Asilo Nido si ritroveranno alle Cappuccine alle 9.30: nella saletta didattica ci sarà un racconto dedicato alla natura da animare e colorare, poi ci si sposterà nel chiostro per una merenda e attività polisensoriali tra odori e sapori aromatici. I bimbi della Scuola dell’Infanzia avranno appuntamento sempre dalle 9.30 ma nel chiostro del convento di San Francesco con spettacolo di burattini, merenda e il laboratorio Indovina l’ortaggio da portare a casa…

Sempre all’interno delle iniziative di Bagnacavallo Città dei Bambini, nel pomeriggio di sabato 30 maggio il Podere Pantaleone ospiterà Un albero e un bambino, con la distribuzione dei libretti ai bambini nati nel 2013 e nel 2014, giochi e visite guidate.

La prima tappa della Città dei Bambini si è tenuta venerdì 15 maggio a Villanova di Bagnacavallo.

Per informazioni: 0545 280888 www.comune.bagnacavallo.ra.it

La Città dei bambini è il coronamento di un percorso svolto durante tutto l’anno e curato da: Comune di Bagnacavallo, istituzioni scolastiche, servizi educativi e coordinamento pedagogico, assieme alle associazioni Cercare la luna, Doremi e Civiltà delle Erbe Palustri.


Ti potrebbe interessare anche...