Cotignola. Il ‘Palio di Alberico’ compie 22 anni. Barbiano si prepara a quattro giorni di festa per le vie del centro.

Cotignola. Il ‘Palio di Alberico’ compie 22 anni. Barbiano si prepara a quattro giorni di festa per le vie del centro.
Palio di Alberico

COTIGNOLA. Torna a Barbiano il Palio di Alberico, che giunge quest’anno alla 22esima edizione e si terrà da venerdì 29 maggio a lunedì 1 giugno. In concomitanza con il Palio di Alberico si svolgerà anche la 26esima Festa del donatore Avis. Il centro del paese sarà animato tutte le sere da mercatini, artigiani, cantastorie, giocolieri, area spettacolo per bambini e tanto altro, mentre in piazza Alberico ci saranno come sempre gli spettacoli principali.

VENERDI’ 29 MAGGIO alle 21.45 si esibiranno Gianluca “Scintilla” Fubelli, dal vivaio di Colorado Cafè, e Marco Dondarini, da Zelig; SABATO 30 MAGGIO Avis in festa con la Giornata del nuovo donatore al mattino dalle 8 alle 11 e chiusura serale alle 22 con il concerto “L’anno che verrà” dei 4marzo43, concerto dedicato a Lucio Dalla che porterà sul palco barbianese i musicisti di Ligabue.

DOMENICA 31 MAGGIO la festa inizia al mattino con il corteo storico: alle 10 i figuranti sfileranno, per portare poi i propri doni alla Santa Messa, che inizierà alle 11.

Nel pomeriggio alle 15.30 in piazza Alberico si giocherà il mini palio con cinque giochi per bambine e bambini: “corsa coi sacchi”, “travaso d’acqua”, “staffetta con racchetta e uova”, “sci lisci di legno” e “mela appesa”.

La sera alle 21 i figuranti della corte di Alberico, accompagnati dai musici della Contrada del Ghetto di Lugo, precederanno la contesa del XXII Palio di Alberico tra i quattro rioni barbianesi: Alberico, Rose, Ballardini e Quercia. La sfida, che si disputerà in piazza Alberico dalle 22, sarà presentata dai Clerici Vagantes e vedrà i contendenti impegnati in quattro gare: il cavallo pazzo a due ruote, le torrette di ballette, le ruote viventi e le donzelle in fuga.

Ultima sera di festa in musica, LUNEDI’ 1 GIUGNO, con gli Oxxxa, considerati all’unisono da pubblico e critica la migliore cover band d’Italia, che si esibiranno in un live show futuristico fatto di sound elettronico, spettacolo interattivo di luci, laser e fiamme.

Tutte le sere, inoltre, a partire dalle 19.30, lo stand del Buaza Club propone aperitivi, happy/after hour, hot-dog e hamburger al parco Bartolotti: qui, lunedì 1 giugno alle 22.30, la chiusura sarà all’insegna del rockabilly per una serata Anni ’50, con pista da ballo e abbigliamento a tema.

Per i podisti, si ricorda venerdì 29 maggio alle 19.15 l’appuntamento con la 12esima gara podistica “Avis Barbiano – Palio di Alberico”.

Da non perdere le mostre allestite in occasione del Palio, che saranno inaugurate venerdì 23 alle 20. La sala comunale in piazza ospiterà la mostra Alberico: il mito dell’avventura: espongono il pittore Alfredo Plazzi e lo scultore figurativo Mario Zanoni. In via Manzoni saranno allestite Mira e Tira, a cura della Scuola Primaria di Barbiano, e Il Pozzo d’Alberico, a cura della Scuola Materna di Barbiano. In via Raniero artigianato artistico con Art’Ingegno. In via Manzoni tutte le sere “Morgana legge i tuoi occhi”.

Come ogni anno la gastronomia sarà esaltata in sei punti di ristoro che spaziano dal menù tipico romagnolo alla carne argentina.

L’ingresso al Palio è a offerta libera; ai visitatori all’ingresso verrà consegnato un tagliando e tutte le sere alle 23 circa ci sarà l’estrazione del premio fedeltà alla festa. Il Palio di Alberico è organizzato dall’associazione Orizzonte 3000 in collaborazione con Avis Barbiano e Vita Cuorevivo e con il patrocinio del Comune di Cotignola.

Ti potrebbe interessare anche...