Riccione. Prima edizione di Riccione Day: la festa dell’ospitalità. L’evento da il via alla stagione 2015 con il tutto esaurito.

Riccione. Prima edizione di Riccione Day: la festa dell’ospitalità. L’evento da il via alla stagione 2015 con il tutto esaurito.
Riccione day selfie

RICCIONE. A Riccione un hashtag in cambio di ospitalità. È tutto ciò che gli operatori della Perla Verde chiedono a coloro che VENERDI’ 29 MAGGIO festeggeranno con i riccionesi la prima edizione di Riccione Day: la Festa dell’Ospitalità, una giornata scandita da aperitivi, concerti, degustazioni, omaggi offerti da albergatori, commercianti, artigiani, bagnini e comitati cittadini. La più grande operazione di marketing turistico lanciata in Italia non poteva che nascere a Riccione, da sempre città che si distingue e caratterizza per l’originalità delle proposte e per la sua tradizionale accoglienza.

La città si mette a sistema e chiama a raccolta turisti italiani e stranieri per iniziare col tutto esaurito la stagione estiva 2015! In cambio, agli ospiti, è richiesto solo di condividere una loro foto postata sui social mediaFacebook, Instagram e Twitter con l’hashtag #myriccione e #riccioneday.

In un paio di settimane dal lancio online dell’iniziativa sul sito www.riccioneday.it e sull’omonima pagina Facebook sono pervenute 12.900 richieste da ogni parte d’Italia e dall’estero. In totale sono state assegnate  1.035 camere messe a disposizione gratuitamente da 124 strutture tra hotel da 1 a 4 stelle e residence. A questi si aggiungono anche numerose piazzole offerte da diversi camping.

Sono 184 le attività extraricettive che hanno aderito in tutta la città, di queste 105 spiagge, 45 tra bar, gelaterie e ristoranti, 31 attività commerciali e 3 parchi tematici.

Anche i trasporti saranno gratuiti con servizio navetta dalle ore 10.00 alle ore 12.00 per i clienti degli hotel che hanno aderito all’iniziativa e 28 corse Taxi messe a disposizione dai tassisti riccionesi.

Riccione Day offrirà anche una marea di eventi ed occasioni per conoscere la città ed incontrare i suoi operatori e cittadini. Sono 108 le iniziative organizzate da alberghi, ristoranti, spiagge, bar, pizzerie, negozi e gelaterie a cui si aggiungono altri 8 eventi a cura dei comitati cittadini che animeranno diverse aree della città. Attività per bambini nei Viali Gramsci e San Martino, 2 chilometri di musica dal vivo e ballerini di Swing e Flamenco su tutta Viale Dante a cui si aggiunge il Karaoke all’aperto ai Giardini dell’Alba; in Piazza Sacco e Vanzetti degustazione di vino e pietanze tradizionali con musica e balli, serata musicale in viale Ceccarini, viale Dante, Gramsci e Corridoni.

Altissima l’attenzione su Riccione Day anche online, infatti, le visite al sito internet in un solo mese sono state 65.262 e ben 23.650 persone hanno scaricato il programma aggiornato in tempo reale.

Dell’evento hanno parlato i media di tutt’Italia, ma anche la stampa estera, in particolare quella tedesca e austriaca. Per l’occasione è stato organizzato in collaborazione con APT Servizi Emilia-Romagna un press tour con una decina di giornalisti provenienti da Germania e Austria. Per tre giorni i media esteri vivranno a Riccione, conosceranno le tradizioni, i luoghi e la cucina del posto. 

Tutto è pronto per la grande festa che si chiuderà alle 23.30 con un grande spettacolo pirotecnico sul mare, con il lancio di fuochi d’artificio in contemporanea da due postazioni: piazzale San Maritino e Piazzale Azzarita.

 

 

Ti potrebbe interessare anche...