Bellaria Igea Marina. Occhi al cielo, nel week end arrivano le Frecce Tricolori per il ‘Bellaria Igea Marina Air Show 2015′.

Bellaria Igea Marina. Occhi al cielo, nel week end arrivano le Frecce Tricolori per il ‘Bellaria Igea Marina Air Show 2015′.
passaggio incrociato frecce tricolori sul porto

BELLARIA IGEA MARINA. Sabato pomeriggio le prove, domenica lo spettacolo di volo a fianco di altri aerei, elicotteri e paracadutisti; il Sindaco: ‘Orgogliosi di accogliere la Pattuglia Acrobatica Nazionale per il secondo anno consecutivo; un ringraziamento alla Città e all’impegnativa macchina organizzativa che ha reso possibile l’evento’.

E’ grande l’attesa a Bellaria Igea Marina per l’arrivo delle Frecce Tricolori, che saranno indiscusse protagoniste dell’evento ‘Bellaria Igea Marina Air Show 2015′, in programma sabato 6 e domenica 7 giugno: mancano pochi giorni, quindi, al gradito ritorno della Pattuglia Acrobatica Nazionale dell’Aeronautica Militare Italiana, ad appena un anno dalla splendida esibizione dell’agosto 2014.

Anche quest’anno - spiega con soddisfazione il sindaco Enzo Ceccarelli - le categorie economiche, il mondo associativo, gli operatori turistici ed i singoli cittadini hanno lavorato con entusiasmo per far sentire la vicinanza della città alle Frecce e agli altri virtuosi dell’aria che daranno vita allo spettacolo del prossimo weekend. Per la Città di Bellaria Igea Marina, è motivo di orgoglio poter accogliere la Pattuglia Acrobatica Nazionale per il secondo anno consecutivo: ringrazio di cuore, quindi, tutti coloro che hanno reso possibile lo svolgimento della manifestazione, mettendo in moto un’impegnativa macchina organizzativa: l’Aeronautica Militare, l’Ente Nazionale di Assistenza al Volo, l’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile, le autorità territoriali, gli uffici comunali ed i singoli che hanno contribuito a trasformare questo nuovo sogno in realtà’. 

La due giorni del 6 e 7 giugno promette di portare a Bellaria Igea Marina decine di migliaia di turisti e visitatori dalle località limitrofe, pronti a godere dello spettacolo unico offerto dai dieci Aermacchi MB-339 PAN – nove in formazione più il solista Fabio Capodanno – , guidati dal Maggiore Jan Slangen. Considerato da molti il migliore team acrobatico su scala internazionale, le Frecce Tricolori solcheranno il cielo di Bellaria Igea Marina nelle prove del sabato, indicativamente tra le ore 16.00 e le ore 19.00, e nello show vero e proprio della domenica, nello stesso orario.

Il ‘Bellaria Igea Marina Air Show 2015′ sarà, comunque, anche tanto altro. In programma domenica 7 giugno anche l’esibizione degli elicotteri Bolkow e S.a.r. HH139 del 15° Stormo, le evoluzioni dell’aereo Zlin52 e degli otto paramotoristi del “Team Audace”, oltre che il lancio dei paracadutisti dell’Associazione Nazionale Paracadutisti d’Italia. Inoltre, sia sabato che domenica, saranno allestiti due “villaggi aeronautici”: uno in piazza Matteotti, dalle 10.00 alle 23.00, in cui sarà disponibile anche un simulatore di volo, l’altro, aperto dalle 10.00 alle 19.00 nella zona del porto canale – lato Igea Marina – , che sarà baricentro dell’intera manifestazione.

Air show: previste aree di sosta straordinarie e gratuite. 

Alla luce della grande partecipazione prevista in occasione delle esibizioni delle Frecce Tricolori, l’Amministrazione ha previsto, il 6 e 7 giugno, una serie di provvedimenti temporanei di modifiche alla circolazione stradale, insieme ad aree di sosta, straordinarie e gratuite, che si aggiungeranno alla dotazione standard in termini di stalli auto e parcheggi sul territorio comunale nella giornata di domenica: un provvedimento possibile anche grazie alla disponibilità delle associazioni sportive, i cui volontari presteranno servizio all’interno delle aree di sosta durante la manifestazione. Tra queste, si segnalano l’area ‘sterrata’ lato monte di via dei Saraceni, quella presso la colonia Benelli – gentilmente concessa dalla proprietà -, l’area ‘cavalli’ a ridosso della Statale 16, l’area in prossimità dell’ex depuratore – sempre a ridosso della Statale 16 -, l’area adiacente al Palazzetto dello Sport in via Ennio ed un parcheggio ricavato tra lo stesso Palazzetto e la piscina “Il Gelso”. A queste si aggiungono l’area circostante alla colonia Roma, riservata ad autorità e ospiti accreditati, e quella di fronte alla Capitaneria di Porto, lato Igea Marina del porto canale, riservata ai mezzi per il trasporto dei diversamente abili; per motori e ciclomotori, l’area di sosta riservata è infine quella adiacente al mercato ittico in via dei Saraceni.

 

Ti potrebbe interessare anche...