Cervia. Ad inaugurare la rassegna culturale ‘Borgomarina vetrina di Romagna’ un incontro dedicato a Cervia città del sale.

Cervia. Ad inaugurare la rassegna culturale ‘Borgomarina vetrina di Romagna’ un incontro dedicato a Cervia città del sale.
La salina di Cervia. Immagine di repertorio.

CERVIA. Inizierà giovedì 11 giugno 2015, alle ore 21, nel Piazzale Maffei antistante la Torre San Michele, a Cervia, l’undicesima rassegna culturale di Borgomarina Vetrina di Romagna. Il primo incontro sarà dedicato a:” Cervia città del sale. La produzione del sale e le vicende storiche, a cura di Oscar Turroni e Renato Lombardi, con proiezione di suggestive immagini, con il supporto tecnico di Massimo Evangelisti.

Oscar Turroni, Presidente del Gruppo Culturale Civiltà Salinara, approfondirà le caratteristiche delle modalità di produzione del sale. Turroni illustrerà il metodo tradizionale artigianale, a “raccolta multipla”, quando la realtà della salina di Cervia era caratterizzata dalla presenza di 149 fondi saliferi; illustrerà anche le caratteristiche del moderno sistema a “raccolta unica”, o “industriale”, adottato dopo la trasformazione delle saline del 1959. Verranno inoltre messe in rilievo le attività del Gruppo Culturale Civiltà Salinara, legate ad oltre 20 anni di attività dell’associazione, che collabora alla gestione del Museo del Sale e gestisce la Salina Camillone, l’unica rimasta delle saline storiche a “raccolta multipla”, oggi Presidio di Slow Food, per la produzione del “sale dolce di Cervia”. Tra l’altro di recente è stata inaugurata la nuova sezione del Museo, che ripercorre un itinerario storico che va dalla mitica Ficocle alla moderna “città del turismo” ed espone gli straordinari mosaici della chiesa di “San Martino prope litus maris” del VI secolo.

Renato Lombardi, ricercatore e studioso di storia locale, ripercorrerà le tappe storiche più significative dell’antica “città del sale”, mettendo in rilievo l’importanza strategica, che avevano un tempo la produzione e la commercializzazione del sale, come attività che hanno segnato profondamente la storia, la cultura, l’evoluzione del paesaggio e gli assetti sociali di Cervia.

La manifestazione Borgomarina Vetrina di Romagna è promossa dal Consorzio Cervia Centro, con il patrocinio del Comune di Cervia e la collaborazione di ASCOM CONFCOMMERCIO, Confesercenti, C.N.A, Confartigianato la manifestazione presenta un mix di mercatini ed esposizioni dei prodotti del settore agroalimentare, dei prodotti dell’artigianato artistico e della tradizione della Romagna,delle offerte enogastronomiche dei ristoranti del Borgo, delle mostre e di momenti di animazione culturale. ,

 Alle iniziative culturali collaborano: il Circolo Ricreativo Pescatori “La Pantofla”, l’Associazione Culturale Casa delle Aie Cervia, il “Gruppo Culturale Civiltà Salinara”e  il “Gruppo Archeologico Cervese

Sono in programma 13 appuntamenti culturali, tutti i giovedì sera fino al 3 settembre compreso, che riguarderanno la storia, la cultura, i personaggi, le tradizioni, la gastronomia, l’ambiente e l’economia di Cervia e della Romagna.


Ti potrebbe interessare anche...