Gatteo Mare. Città pronta per il Festival dei bambini con la magia di Bimbobell e le baby voci del FestivalMar.

Gatteo Mare. Città pronta per il Festival dei bambini con la magia di Bimbobell e le baby voci del FestivalMar.
Gatteo Mare Bimbobell show

GATTEO MARE.  A Gatteo Mare comicità, musica e intrattenimento sono “a misura di bimbo” per un’intera settimana, tra le scanzonate gag di Bimbobell e le giovani voci di FestivalMar: ci sono infatti anche le iniziative della località balneare più danzereccia di Romagna ad arricchire l’offerta di appuntamenti della seconda edizione del Festival dei Bambini, la manifestazione per i baby ospiti, promossa da Unione Prodotto Costa e Apt Servizi Emilia Romagna, che per il secondo anno torna ad animare, dal 13 al 21 giugno, la costa tra Comacchio e Cattolica.  Ad attendere genitori e figli ci sarà un ricco calendario di oltre sessanta eventi – dai laboratori di ceramica alla  giocoleria, dalle escursioni a cavallo nelle valli del Delta del Po ai reading di letteratura per l’infanzia, dalle cacce al tesoro tematiche alle miniolimpiadi sulla spiaggia – integrati ai pacchetti soggiorno proposti dagli operatori turistici.

A Gatteo Mare sarà Bimbobell, sabato 13 giugno, ad aprire le danze con il suo “Bimbobell show”: dalle 21 nell’animatissimo viale delle Nazioni (chiuso al traffico dalle 17) il comico dei piccoli muterà le sue sembianze con una serie di esilaranti travestimenti, non senza un pizzico di misteriosa magia.  Personaggio nato agli inizi degli anni  Novanta ai microfoni di una radio privata romagnola, oggi Bimbobell anima feste private e di piazza in tutta Italia facendo delle proprie “canzoncine” un vero tormentone degli spazi “vietati agli adulti”. Da bravo bambino pestifero coinvolgerà i più piccoli nelle sue gag interattive, facendo emergere anche nei grandi “il bambino che è dentro di noi” .

Musica protagonista anche a Festivalmar, il talent canoro che fa cantare bambini e ragazzi dai 6 ai 16 anni: dopo l’edizione di debutto, nel 2014, il concorso ideato da Andrea Prada torna quindi a Gatteo Mare con tre serate di spettacolo dal 18 al 20 giugno, in cui si sfideranno venti giovani talenti  selezionati tra oltre settanta aspiranti popstar.

Per ogni serata arriveranno a Gatteo Mare svariati ospiti: giovedì 18 saranno a Gatteo Mare Wilma Goich, Andrea Fratellini e Iskra Minarini, venerdì 19 siederà in giuria Platinette e si riderà con il comico Luca Regina, mentre per la finale di sabato 20 giugno sono attesi la presidente di giuria Grazia Di Michele, l’”uomo bandiera” di Italia’s got talent Stefano Scarpa e la madrina del concorso Cristina D’Avena, che nel 2014 ha tenuto a battesimo l’evento non solo come padrona di casa e conduttrice delle serate ma firmando la sigla omonima “Festivalmar”, subito hit su Itunes.

‘Il Festival dei bambini – commenta l’assessore al Turismo Roberto Pari – è un evento che ben si sposa all’ospitalità per famiglie che Gatteo Mare propone come suo punto di forza durante l’intera stagione. Grazie alla collaborazione con il Gatteo Mare Village, inoltre, siamo infatti in grado di offrire laboratori, baby dance e giochi in spiaggia non solo una settimana all’anno ma per ogni giornata di questa ricca estate 2015′.

 

Ti potrebbe interessare anche...