Riccione. Tour operator e giornalisti canadese e australiani alla scoperta in bicicletta della Perla e del suo entroterra.

Riccione. Tour operator e giornalisti canadese e australiani alla scoperta in bicicletta della Perla e del suo entroterra.
Giornalistie operator australiani e canadesi a Riccione

RICCIONE. Proseguono gli incontri con la stampa estera in vista a Riccione, dopo i dieci giornalisti di note testate tedesche questa settimana è la volta di canadesi e australiani. Dal 10 al 12 giugno quindici rappresentanti di tour operator e giornalisti australiani e canadesi hanno fatto tappa a Riccione in occasione dell’eductour promosso da Apt Servizi e dal Consorzio ‘Terrabici’ per presentare la vasta offerta cicloturistica arricchita da una ricettività alberghiera di qualità, bellezze storico-ambientali e da un’enogastronomia di eccellenza.

A dare loro il benvenuto della Città è stato l’Assessore al Turismo di Riccione, Claudio Montanari.“L’educational si è rivelato un grande successo – ha dichiarato Montanari - da parte dei nostri ospiti abbiamo registrato stupore per aver trovato un territorio ai più sconosciuto, che ha in se tutti gli elementi caratteristici dell’identità storica e culturale italiana. Atmosfera, ospitalità e senso di amicizia hanno reso possibile già sin da oggi di instaurare importanti rapporti commerciali che dalla prossima stagione si concretizzeranno in nuovi turisti e sportivi che visiteranno Riccione e le sue meravigliose colline. Ancora una volta la dimostrazione è che il marketing di destinazione passa attraverso lo sviluppo di nuovi temi di vacanza, dove il ciclismo assieme al golf rappresentano i due principali driver di valore”.

Giornalisti e tour operator australiani a Riccione

La visita dei ciclisti canadesi e australiani chiude un ampio lavoro di rapporti commerciali avviato lo scorso gennaio in Australia (da Melbourne a Sydney e Perth) e proseguito in marzo in Canada a Toronto. In totale sono coinvolti 9 tour operator, 5 giornalisti e 1 fotoreporter, tutti rigorosamente in sella a biciclette da corsa. I giornalisti e foto reporter presenti scrivono per i periodici canadesi “Pedal” e “Cycling Magazine” mentre gli australiani per le riviste “Cyclist”, “Ride On” e il noto blog “Cycle Traveller”. Presente anche il responsabile della nota Associazione ciclistica canadese “Ontario Cycling” che conta oltre diecimila iscritti, molti dei quali organizzano viaggi in Europa in bicicletta.

Dopo gli aperitivi di benvenuto di mercoledì il gruppo ha subito smaltito le calorie dirigendosi da Riccione verso San Marino, mentre l’entroterra riccionese e la bella strada panoramica che da Gabicce Monte si addentra nel parco San Bartolo sono state l’obiettivo della seconda giornata di pedalate. Il week end proseguirà, sempre sui pedali, lungo le strade dell’alta Romagna.

 

Ti potrebbe interessare anche...