Forlì. Una serata dedicata alla pesca dal titolo ‘cambiamo rotta per salvare il mare e nutrire il pianete’ promossa da slow food.

Forlì. Una serata dedicata alla pesca dal titolo ‘cambiamo rotta per salvare il mare e nutrire il pianete’ promossa da slow food.
a pesca nell'oscurità

FORLI’. Cambiamo rotta per salvare il mare e nutrire il pianeta. Mercoledì 17 giugno alle 20,30 – via Hercolani, 3 – Forlì

Questo è lo slogan che ha accompagnato Slow Fish 2015, l’equivalente del Salone del Gusto dedicato esclusivamente al pesce e a tutta l’economia e le tematiche alimentari che girano attorno ai prodotti del mare e delle acque in generale che si è svolto da poco a Genova.
E direttamente da Slow Fish abbiamo la grande opportunità di ospitare nella nostra condotta due persone, Michèle Mesmain e Seth Macinko, che oltre a collaborare con Slow Food conoscono profondamente le tematiche legate alla pesca e che potranno illustrare le principali problematiche attuali del settore e dirci cosa si sta facendo a livello mondiale per evitare che pratiche di pesca distruttive rendano i mari “aridi” e senza vita.

Michèle Mesmain lavora presso l’ufficio comunicazione di Slow Food Internazionale da 9 anni, ha seguito lo sviluppo iniziale dei siti internet e della comunicazione dei contenuti delle campagne internazionale per poi dedicarsi più specificamente a Slow Fish, uno dei temi più complessi da affrontare per chi promuove il cibo buono, pulito e giusto.

Seth Macinko è accademico all’Università di Rhode Island, dipartimento degli affari marittimi, ed è specializzato sulle politiche di pesca. Segue in particolare, da più di un decennio, le politiche che hanno come risultato la privatizzazione delle risorse ittiche, al detrimento delle comunità costiere e dei pescatori artigianali.

Per completare la serata faremo seguire alle tematiche della pesca alcuni piatti a base di pesce del nostro mare preparati al momento per noi dallo chef Riccardo Vecchi (www.megusta.it) con Verdicchio dei Castelli di Jesi in abbinamento.

Il costo della serata è di 27  euro per i soci e 32 euro  per amici e simpatizzanti
La serata si svolgerà MERCOLEDI’ 17 GIUGNO alle 20,30 presso la sede della Condotta Slow Food in via Hercolani n° 3
La serata si farà per un minimo di 20 persone e per un massimo di 30 e per reperibilità pesce è necessario prenotare entro il 12 giugno.

Ti potrebbe interessare anche...