Ravenna. Inaugurazione nuovo parcheggio di via Guidarelli. Le categorie economiche chiedono più sicurezza e esprimo contrarietà alle tariffe notturne e estive. .

Ravenna. Inaugurazione nuovo parcheggio di via Guidarelli. Le categorie economiche chiedono più sicurezza e esprimo contrarietà alle tariffe notturne e estive. .
Parcheggio. Immagine di repertorio

RAVENNA. I rappresentanti di Confcommercio, Confesercenti, Cna e Confartigianato intervengono sull’inaugurazione, svoltasi questa mattina, del nuovo Parcheggio di Via Guidarelli, ed intendono esprimere alcune valutazioni in merito.

Premettendo che permangono preoccupazioni in merito alla scelta di chiudere il parcheggio di Piazza Kennedy, nella convinzione che ciò porterà difficoltà alle attività del centro storico, le Organizzazioni imprenditoriali del Commercio e dell’Artigianato intendono sottolineare alcuni aspetti riguardanti il nuovo parcheggio inaugurato oggi che, ricordiamo, è stato proposto proprio dalle stesse già nelle osservazioni al Piano del Traffico fin dal lontano 2009.

La prima considerazione riguarda la sicurezza. Un aspetto che è stato citato solo per quanto riguarda l’area interna del parcheggio (dotato di sistemi di video sorveglianza e che sarà controllato frequentemente dalle Forze dell’ordine. Inoltre si sarebbe preferita una maggiore apertura dei muri esterni, per dare maggiore sensazione di visibilità dall’esterno.

Ma soprattutto Confcommercio, Confesercenti, Cna e Confartigianato chiedono con forza che tutto il percorso che porta dal parcheggio al centro storico debba essere valorizzato e reso sicuro a tutte le ore del giorno.

La seconda considerazione riguarda la tariffazione proposta. Siamo contrari sulle tariffe fissate per la notte ed i festivi, per questo sarà richiesto ad Azimut un incontro urgente per chiedere di modificare le tariffe proposte. Sarebbe stato bene un confronto precedente l’inaugurazione su questo punto, visto che è obiettivo di tutti che questo parcheggio fornisca il miglior servizio al cento storico.

L’ultima riflessione è sul parcheggio di fronte al nuovo: il parcheggio ACI. Anche su questo è stato proposto da tempo all’Amministrazione Provinciale (proprietaria del terreno) di lavorare in accordo con il Comune di Ravenna affinchè tale spazio possa essere migliorato con lo scopo di accogliere più auto e rimanere aperto la sera e nei festivi. Questo rimane un obiettivo da perseguire con urgenza.

Ti potrebbe interessare anche...