Forlì – Cesena. Novità per gli agricoltori. Si potrà conferire i teli di plastica delle serre alla stazione ecologica di Santa Maria Nuova di Bertinoro.

Forlì – Cesena. Novità per gli agricoltori. Si potrà conferire i teli di plastica delle serre alla stazione ecologica di Santa Maria Nuova di Bertinoro.
Stazione ecologica centro di raccolta

FORLI’ – CESENA. Da domani, martedì 30 giugno, i teli di copertura serre e da pacciamatura derivanti dall’attività agricola possono essere conferiti (senza limiti di peso) presso la Stazione ecologica di Via Caduti di Via Fani a Santa Maria Nuova di Bertinoro, a disposizione degli agricoltori tutti i martedì mattina dalle 7 alle 11  fino al 30 settembre 2015.

La raccolta e il recupero sono rivolti solo ai teli in polietilene e, per agevolarne le attività di recupero, è importante dividere i teli trasparenti (come ad esempio quelli utilizzati per le serre), da quelli neri o opachi usati per la pacciamatura e dai teli in pvc. Inoltre, per un corretto conferimento, tutti i teli devono essere puliti dal fango e ripiegati.

Il servizio fa riferimento al regolamento provinciale di gestione dei rifiuti urbani ed assimilati, approvato nel 2011 dall’Assemblea Ato (ora Atersir) della Provincia di Forlì-Cesena, che assimila le plastiche di pacciamatura delle coltivazioni in serra ai rifiuti solidi urbani, che rappresenta, a detta delle stesse Associazioni agricole, un’importante semplificazione per la gestione dei rifiuti provenienti dalle attività rurali.

I contenitori vuoti per fitofarmaci
Hera approfitta dell’occasione per informare che per quanto riguarda i “contenitori vuoti bonificati per fitofarmaci” (conferibili nel limite di 0,5 Mc), si possono conferire tutto l’anno alle stazioni ecologiche riportate di seguito, purché si rilasci un’autodichiarazione (il cui modulo viene fornito dalla stazione ecologica al momento del conferimento) che il rifiuto conferito è stato bonificato dai composti del fitofarmaco.

BERTINORO (loc. SANTA MARIA NUOVA)- Via Caduti di Via Fani
orario estivo (01.04-30.09): lunedì e mercoledì ore 9- 12; giovedì 15,30 -18,30
orario invernale (01.10-31.03): lunedì e mercoledì ore 9,30-12,30; giovedì 14,30 -17,30

CESENA (Via Spinelli) tutto l’anno: mercoledì dalle 8.30 alle 12.30.

CESENA (Via Romea) tutto l’anno: mercoledì dalle 14.30 alle 18.30.

FORLI’ (Via Isonzo) tutto l’anno: mercoledì dalle 8.30 alle 12.30.

FORLI’ – via Mazzatinti:
orario estivo (01.04-30.09): mercoledì dalle 15.00 alle 19.00.
orario invernale (01.10-31.03): mercoledì dalle 14.00 alle 17.30

GAMBETTOLA- Via Malbona
orario estivo (01.04-30.09): lunedì e mercoledì dalle 9,00 alle 12,00; venerdì dalle 15,30 alle 18,30
orario invernale (01.10-31.03): lunedì e mercoledì dalle 9,30 alle 12,30; venerdì dalle 14,30 alle 17,30

LONGIANO – Via Badia
orario estivo (01.04-30.09): lunedì, mercoledì e venerdì dalle 9,00 alle 12,00; giovedì 15,30 -18,30
orario invernale (01.10-31.03): lunedì, mercoledì e venerdì dalle 9,30 alle 12,30; giovedì 14,30 -17,30

MODIGLIANA- Via Carlo Alberto Dalla Chiesa
orario estivo (01.04-30.09): lunedì e giovedì dalle 15,30 alle 18,30; mercoledì 9-12,
orario invernale (01.10-31.03): lunedì e giovedì dalle 14 alle 17; mercoledì 9,30-12,30

SAVIGNANO- Via Moroni
orario estivo (01.04-30.09): lunedì e mercoledì ore 9-12; giovedì 15,30 -18,30
orario invernale (01.10-31.03): lunedì e mercoledì ore 9,30-12,30; giovedì 14,30-17,30

SAVIGNANO- Via Rossellini (zona Iper)
orario estivo (01.04-30.09): martedì e giovedì ore 9-13; venerdì 15,30-18,30
orario invernale (01.10-31.03): martedì e giovedì ore 9,30-12,30.

Ti potrebbe interessare anche...