Forlì. Da Forlì a Milano in bicicletta per l’Expo sognando la ciclabile sulla via Emilia. Questa la scommessa di un gruppo di amici della Fiab.

Forlì. Da Forlì a Milano in bicicletta per l’Expo sognando la ciclabile sulla via Emilia. Questa la scommessa di un gruppo di amici della Fiab.
Gruppo 'voglio ciclabile della via emilia

FORLI’. Da Forlì a Milano Expo, a luglio e in bicicletta non è un’impresa da tutti i giorni. Eppure alcuni amici della Fiab Forlì hanno fatto una scommessa!   In nove partiremo infatti venerdì 3 luglio per raggiungere l’Expo, più di 350 km in cinque giorni…sognando la ciclabile della via Emilia.

L’idea è nata da tre amiche, che condividono da anni la passione della bicicletta;  dopo aver percorso  alcune delle più belle ciclabili d’Europa, quest’anno hanno colto l’occasione dell’Expo a Milano per dare al loro viaggio un valore in più: promuovere la realizzazione della “ciclabile” della via Emilia. 

Il passaggio dall’idea al progetto Sognando la ciclabile della via Emilia per noi soci Fiab è stato naturale:  siamo infatti ben consapevoli dell’importanza che potrebbe avere per lo sviluppo del cicloturismo nel territorio la realizzazione di un itinerario ciclabile lungo la via Emilia, da 2000 anni asse di collegamento fra il mare Adriatico e la pianura Padana.

In bicicletta Forlì Milano disegno

Va ricordato che la Giunta della Regione Emilia-Romagna ha approvato nel mese di luglio 2014 la realizzazione della rete delle ciclovie regionali, e fra queste è indicata la ciclovia sulla via Emilia.

Abbiamo intenzione di incontrare amministratori  locali e amici delle Fiab dei territori che attraverseremo  per raccogliere adesioni e sostegno al progetto e, perché no, per pedalare con noi. Alcuni hanno già accolto il nostro invito e anche la Fiab nazionale sta promuovendo l’ iniziativa che  è infatti stata pubblicata sul sito www.fiab-onlus.it.

A livello locale alcuni sponsor hanno sostenuto con entusiasmo il nostro progetto, li vogliamo pubblicamente ringraziare: Robinson pet center, Flamigni, Gimelli, Cicli Zanetti e Adricasa. Grazie ai contributi raccolti avremo a disposizione GPS e videocamera GOPRO per  documentare il viaggio;  il materiale prodotto sarà presentato in un incontro pubblico sul cicloturismo organizzato in occasione della Settimana del Buon Vivere, manifestazione nazionale dedicata ai temi della sostenibilità, in programma dal 19 al 26 settembre a Forlì.

Il progetto è promosso sulla pagina Facebook “Voglio la ciclabile della via Emilia”, che  ha già raccolto 800 “mi piace”, a dimostrazione del crescente interesse per le vacanze in bicicletta …e per la ciclabile della via Emilia.

Invitiamo tutti alla partenza da Forlì,  venerdì 3 luglio alle ore 9.00 in piazzetta della Misura; sarà presente per un saluto anche l’assessore allo Sport, Sara Samorì.

Itinerario e tappe

L’itinerario si svilupperà, dove possibile, sulla via Emilia e, dove il traffico o la pericolosità del tratto non lo consentirà, su strade a basso traffico parallele alla stessa. 

venerdì 3: Forlì- Faenza- Imola- Bologna

sabato 4: Bologna -Castelfranco- Modena -Reggio Emilia

domenica 5: Reggio Emilia- Parma -Busseto

lunedì 6: Busseto- Lodi

martedì 7: Lodi -Melegnano- Milano- Rho

I due giorni successivi saranno dedicati alla visita all’Expo e alla città di Milano.

Ti potrebbe interessare anche...