Rimini. ‘L’emozione dell’antico’, per la stagione estiva visite guidate e laboratori proposti dai Musei comunali. Un invito a conoscere il centro storico.

Rimini. ‘L’emozione dell’antico’, per la stagione estiva visite guidate e laboratori proposti dai Musei comunali. Un invito a conoscere il centro storico.
musei rimini

RIMINI. L’emozione dell’antico è la rassegna di visite guidate e laboratori che i Musei Comunali di Rimini propongono per la stagione estiva, a iniziare da mercoledì 1 luglio.

Un invito a conoscere il centro storico di Rimini, rivolto in particolare agli ospiti della Riviera, visitando i suoi monumenti, i luoghi legati a personaggi che hanno scritto la storia della città -e non solo, il patrimonio artistico, il Museo e la domus del Chirurgo, un libro aperto in cui leggere il lungo cammino della civiltà nel territorio riminese dalla preistoria al novecento. A spasso nella storia è la rubrica che raccoglie le visite guidate, condotte in lingua italiana e inglese.

Si riallaccia all’esperienza appena conclusa nell’ambito di Antico Presente, Piccolo Mondo Antico festival ESTATE, lo spazio in cui i più giovani avranno l’opportunità di un approccio divertente e coinvolgente al Museo e all’arte, veicolato attraverso la narrazione animata e l’attività di laboratorio.

Luglio, agosto e settembre saranno dunque ritmati da tanti appuntamenti secondo il seguente calendario:

A SPASSO NELLA STORIA

Visite guidate in lingua italiana e inglese fra Città e Museo

Appuntamento alla Domus del Chirurgo (piazza Ferrari)

Durata 2 ore

Quota di partecipazione euro 7. Gratuito fino a 7 anni; euro 4 fino a 18 anni e dopo i 65.

Si richiede prenotazione (tel  0541.704421-26-28) entro le ore 12 del giorno precedente la visita. L’attività verrà svolta a raggiungimento di un minimo di 12 iscritti (max 25 partecipanti)

 

Rimini d’autore

Mercoledì 1, 15, 29 luglio / 12, 26 agosto ore 21

9 Settembre ore 17

Visita guidata in compagnia dei grandi miti della letteratura, della tradizione, dell’arte che hanno portato il nome di Rimini nel mondo: l’imperatore Augusto, il chirurgo Eutyches, Francesca da Rimini, Leon Battista Alberti, Fellini sono i protagonisti di questo itinerario ai luoghi cui si legano i loro nomi.

 

Da Cesare a Sigismondo

Mercoledì 8, 22 luglio / 5, 19 agosto / 2, 16 settembre ore 17

Visita guidata sulle tracce dei grandi personaggi che hanno segnato la storia di Rimini: dal passaggio del Rubicone, ai monumenti eretti da Augusto, Tiberio e Adriano, alla Domus di un esperto chirurgo venuto dall’oriente fino a Sigismondo Pandolfo Malatesta, principe della Signoria che ha nel Tempio malatestiano il suo simbolo più celebre.

 

Benvenuti ad Ariminum!

Martedì 14 luglio e 18 agosto ore 17

La Domus del Chirurgo – un’area archeologica che ha restituito un contesto d’eccezione, la taberna medica di un chirurgo vissuto nell’Ariminum del III secolo d. C. e il più ricco corredo di strumenti medico-farmaceutici dell’antichità- è la prima tappa dell’itinerario che accompagna alla scoperta della città romana attraverso le sue vie, il foro, il ponte di Tiberio, l’Arco di Augusto fra archeologia, storia, miti e leggende.

  • Piccolo Mondo Antico festival ESTATE.  Museo della Città (via L. Tonini, 1- Rimini)

Quota di partecipazione euro 5 a bambino. Si richiede prenotazione (tel. 0541.704421-26-28) entro le ore 12 del giorno precedente il laboratorio. L’attività verrà svolta a raggiungimento di un minimo di 15 iscritti (max 25 partecipanti)

Mercoledì 15 luglio e 5 agosto ore 21

Quadri a colazione, quadri a merenda (4 – 9 anni)

Viaggio d’arte e gastronomia favolosa

Quadri riprodotti in 3 D si animano in un teatrino mettendo in scena storie saporite e inventando ricette ad arte da gustare, ispirate alle cucine delle fiabe e dell’arte.

Laboratorio: le ricette dei pittori.

Mercoledì 22 luglio e 26 agosto ore 21

Vegetale a chi? (4 – 8 anni)

Cronache di carciofi, zucchine, carote, rose

Divertenti storie per conoscere i protagonisti dell’orto e del giardino attraverso l’arte, microinstallazioni visive dove gli attori sono vegetali di tutti i tipi: insalata coccolona, zucchine fanfarone, carciofi burloni, rose grottesche. Una poetica tutta vegetale!

Laboratorio: l’Orto-giardino immaginario.

Mercoledì 29 luglio e 19 agosto ore 21

Decorazione ceramica. A tavola con i Malatesta (a partire da 10 anni)

Nell’atelier un ceramista riminese del Rinascimento, decoriamo un piatto

o una coppa ispirandoci ai motivi e ai colori tipici del vasellame utilizzato

alla corte dei Malatesta.

Per aggiornamenti e informazioni sul programma: www.museicomunalirimini.it

Ti potrebbe interessare anche...