Ravenna. Dal primo di luglio in vigore l’ordinanza per prevenire le intossicazioni da salmonella. Vietato la somministrazione di prodotto contenenti uova crude.

Ravenna. Dal primo di luglio in vigore l’ordinanza per prevenire le intossicazioni da salmonella. Vietato la somministrazione di prodotto contenenti uova crude.
uova

RAVENNA. E’ in vigore da mercoledì 1 luglio, a mercoledì 30 settembre l’ordinanza che vieta la somministrazione di prodotti alimentari contenenti uova crude negli esercizi di ristorazione pubblica e collettiva, negli esercizi alberghieri e in tutti gli esercizi di ospitalità.

Il provvedimento è stato assunto, come ogni anno, dal Comune su proposta del Dipartimento di Sanità Pubblica Ravenna dell’Ausl della Romagna, al fine di prevenire le intossicazioni alimentari da salmonella.

Ti potrebbe interessare anche...