Rimini. La Notte Rosa piace, in migliaia hanno partecipato ai numerosi eventi che si sono svolti da Torre Pedrera a Miramare.

Rimini. La Notte Rosa piace, in migliaia hanno partecipato ai numerosi eventi che si sono svolti da Torre Pedrera a Miramare.
Notte Rosa 2015 fuochi d'artificio

RIMINI. Il sabato della Notte Rosa bissa il successo del venerdì e si conferma il weekend più famoso e trendy dell’estate italiana. Confermato il tutto esaurito per il weekend di inizio luglio che fa il pienolungomare e strade adiacenti stracolme, piazze piene da Torre Pedrera a Miramare con picchi nei luoghi di spettacolo, serate a tema nei locali, concerti e aperitivi negli alberghi. Dalle tonalità più chiare alle più scure, passando per variazioni sul tema fra il color pesca e ciliegia, non c’era persona che non fosse agghindata di rosa. Fra i lampioni, i monumenti, le rotonde, i festoni e le fontane illuminate a festa sono sfilati incessantemente per tutta la sera gruppi di giovani e famiglie agghindate a tema: a piedi, in bicicletta, sui risciò o in trenino uno dietro all’altro pattinando sui rollerblade illuminati. Uno spettacolo di allegria contagioso che per il decimo anno ha messo in scena la magia di un posto dove tutto è possibile.

Concerto Notte Rosa 2015

Tantissimi i giovani e giovanissimi che, sin dal pomeriggio, hanno cominciato a prendere posto in piazzale Fellini per il concerto dei Dear Jack, il gruppo capeggiato da Alessio Bernabei che ha conosciuto il grande successo grazie alla partecipazione al programma Amici di Maria de Filippis e ai riflettori di Sanremo con il brano Il Mondo Esplode Tranne Noi. Più di due ore di musica ed energia sonora fra il pop, il rock e il punk, davanti ai giovani fan della boy band rivelazione che sta registrando il tutto esaurito ad ogni tappa del suo tour.

Pubblico notte rosa 2015

Suggestiva e ironica l’atmosfera sulla spiaggia di Torre Pedrera dove l’icona della musica fine anni ‘70 ha ripercorso, con la Cialtron Night, i suoi mitici successi. Da Splendido Splendente a Kobra, Donatella Rettore ha cantato fra autoironia e trasgressione davanti ad un pubblico di circa 2mila persone.

Atmosfere retrò sul lungomare di Bellariva con il live dei Rangzen a bordo di un bus trasformato in palcoscenico. Il concerto sulle note fra la British Invasion  e la West Coast americana ha fatto ballare e cantare a squarciagola il grande pubblico. Prima e dopo il concerto, i resident djs del Velvet Club & Factory hanno selezionato musica degli ultimi sei decenni davanti a un lungomare stracolmo.

  • 4mila fatine per la magia delle Winx al Castello

Si è concluso il weekend di magia nell’anteprima di Cartoon Club a Castelsismondo. Protagoniste le Winx e Mia and me. Le fatine nate dal genio di Iginio Straffi – insignito per l’occasione di un premio alla carriera-  e la coraggiosa piccola elfa hanno colorato di magia e polvere di fata la Notte Rosa riminese. Oltre 4000 i presenti nelle due serate a Castelsismondo.  Dopo un venerdì sera dedicato a laboratori creativi, art and craft e trucchi da fata coronato dal magico incontro con Mia e da un emozionante spettacolo sotto le stelle con le Winx; la serata di sabato è una cinenight al Castello con anteprima di episodi Winx Club serie 7 e Mia and me serie 2.

Cristiano De Andrè Notte Rosa 2015

Ecco i numeri delle magiche attività che hanno coinvolto migliaia di piccole fatine nella due giorni

400 trucchi da fata

200 trucchi unicorno

1.000 ali distribuite

500 ciocche di capelli colorate applicare

500 unghie decorate (fairy nail art)

300 Glitter tatoo applicati

1.000 autografi firmati dalle Winx

1 Magic bus lungo 12 metri in giro per la Riviera pronto a seguire il volo delle Winx in giro per l’Italia

‘Dopo un grande maggio fitto di eventi, Al Meni e la Molo Street Parade, Rimini continua a far parlare di sé e a regalare emozioni uniche incrociando alto e basso, iniziative culturali e proposte popolari. In questa edizione del decennale abbiamo proposto programma che ha voluto abbracciare più generazioni, spaziando dal grande cantautorato italiano con Francesco De Gregori e Cristiano De André, fino ai Dear Jack per il pubblico dei più giovani. E stasera si continua con il pubblico dei meno giovani che si darà appuntamento in piazza Cavour per il Gran Premio di Ballo liscio. Una scelta che ha pagato e che, assieme alla formula che vede diluito il programma su tre giorni, rende la Notte Rosa a tutti gli effetti un prodotto turistico capace di reinventarsi ad ogni stagione. Un prodotto di eccezionale successo che peraltro, per quanto riguarda Rimini, segue l’affluenza record registrata alla Molo Street Parade e l’enorme eco internazionale e nazionale che hanno scatenato le ‘cartoline’ di Maurizio Cattelan. Tre perle in una settimana davvero indimenticabile. E ora la magia continua con i Master of magic che porteranno a Rimini i più grandi illusionisti del pianeta e con la carica di Sportdance, la manifestazione diventata in pochi anni il più grande Festival della Danza Sportiva al mondo’.

Ti potrebbe interessare anche...