Cesena. Notte di grande cinema in città. Entra nel vivo la rassegna ‘Piazze di cinema’ con iniziative non stop.

Cesena. Notte di grande cinema in città. Entra nel vivo la rassegna ‘Piazze di cinema’ con iniziative non stop.
Battiston e Pettenello Piazze di Cinema Cesena

CESENA. VENERDI’ 10 LUGLIO si accendono i riflettori sulla Notte del Cinema, un’intera serata dedicata a iniziative non stop sulla settima arte nell’ambito di Piazze di Cinema, la rassegna dedicata al cinema di ieri e di oggi in programma a Cesena fino all’11 luglio, promossa dal Centro Cinema Città di Cesena e dall’Assessorato alla Cultura e Promozione del Comune di Cesena.

Il programma si apre alle 19.30 da RediPane (corte Dandini 3/5) con il consueto appuntamento dell’Aperitivo con l’Autore che questa volta ospita la giuria del Premio Monty Banks: Gianfranco Miro Gori, saggista e poeta; Cesare Ronconi, regista Teatro Valdoca; Alessandro Rossetto, regista cinematografico e Sonia Todeschini, curatrice Semaine du cinéma italien à Chambéry. Anna Olivucci, responsabile Marche Film Commission, annunciata in giuria è stata costretta a rinunciare per un improvviso e imprevisto impegno di lavoro.

Alle 21.30 in Piazza S. Domenico, ribattezzata Piazza Battiston, continua l’omaggio a Giuseppe Battiston, padrino della rassegna con la proiezione di LA PASSIONE di Carlo Mazzacurati, dove l’attore friulano recita a fianco di Silvio Orlando, Cristiana Capotondi e Corrado Guzzanti. Per questo film, Battiston ha ricevuto un David di Donatello come migliore attore non protagonista.

Cloro

Per i piccoli visitatori di Piazze di Cinema, alle 21.30 alla Rocca Malatestiana (via Cia degli Ordelaffi 8), ribattezzata Piazza Baby, proiezione de L’ILLUSIONISTA, film di Sylvain Chomet, storia di un’illusionista nella Francia di fine anni ’50, premiato come miglior film d’animazione europeo nel 2010, ispirato a un copione di Jacques Tati.

Alle 21.30 all’AcquaDolce è di scena il cinema europeo: in programma IL GRANDE CAPO di Lars Von Trier con Jens Albinus e Peter Gantzler (Dk. Sv. 2006), una pellicola a metà strada tra grottesco e il dramma in cui l’attore scopre di essere la garanzia di un gioco che mette a dura prova il suo spessore morale.

Alle 21,30 in Piazza Guidazzi appuntamento con la Piazza del Rock: in programma il concerto dei CREAM REUNION – CONCERT di Martyn Atkins, il trascinante concerto della riunione dei Cream, leggendario trio rock degli anni ’60 (Ginger Baker, Jack Bruce ed Eric Clapton), che si esibirono alla Royal Albert Hall di Londra nel maggio 2005.

Alle 21,45 all’Arena San Biagio (via Serraglio 20), ribattezzata Piazza del cinema contemporaneo, proiezione di CLORO di Lamberto Sanfelice, con Sara Serraiocco, Ivan Franek e Giorgio Colangeli. La pellicola, che concorre al Premio Monty Banks, il concorso per le opere prime italiane, è la storia della diciassettenne Jenny che sogna di diventare una campionessa di nuoto sincronizzato quando la sua vita sarà bruscamente interrotta da un lutto improvviso e dal trasferimento in un’altra città.

Alle 21,30 in Piazza Amendola, ribattezzata Piazza della memoria, proiezione di SIGNORE E SIGNORI di Pietro Germi, con Gastone Moschin, Virna Lisi e Alberto Lionello, storia di tradimenti e inganni sullo sfondo di una cittadina veneta, in memoria della grande attrice Virna Lisi.

Alle 23.30 gran finale della Notte del Cinema in Piazza del Popolo, ribattezzata Piazza del classico, con la proiezione di LA RICOTTA di Pier Paolo Pasolini, in omaggio al regista nel quarantennale della sua morte.

A seguire sarà proiettato il film LA SIGNORA DI SHANGHAI di Orson Welles, con Orson Welles, Rita Hayworth ed Everett Sloane. La pellicola è un omaggio all’attore e regista americano nel centenario della sua nascita.

Piazze di Cinema nelle scuole

Nella notte del Cinema saranno inoltre proiettati video frutto dei laboratori scolastici svolti da diverse classi della Scuola Secondaria di Primo grado ‘Anna Frank’ presso l’Aula didattica Monty Banks del Comune di Cesena e gestiti da Perkypat Studio di Luca Stringara.

Alla Rocca Malatestiana (piazza Baby) andranno in scena i laboratori di ripresa e montaggio I GOONIES (realizzati dalle classi III N e II C), mentre in Piazza S. Domenico (piazza Battiston) saranno proiettati LA RAGAZZA CHE VIAGGIAVA NEL BAGNO (prodotto dalla Classe I della sede Plauto) e COMUNQUETIDOQUATTRO (realizzato dalla classe II H).

In Piazza Guidazzi (piazza del rock) IO SONO IL DODICI mentre da Acquadolce (piazza Europa) TI METTE LE ALI (realizzati entrambi dalla classe II G della sede San Giorgio).

All’Arena San Biagio sarà proiettato LA RIVOLTA (realizzato dalla classe II F della sede di San Giorgio) e LASCIAMI A SCUOLA (realizzato dalla classe II B della sede centrale), mentre in piazza Amendola, prima del film dedicato a Virna Lisi, verrà proposto YNNI E YANGY (realizzato dalla classe II G della sede San Giorgio). Infine, in piazza del Popolo (ribattezzata piazza del Classico).

Alla Rocca inoltre saranno riproposti dei laboratori svolti presso l’aula didattica stessa.

In caso di pioggia le proiezioni del premio Monty Banks si terranno al Cinema San Biagio (via Aldini 24) negli stessi orari e le proiezioni di Piazza del Popolo, Piazza Amendola e Giardino della Biblioteca Malatestiana al Foro Annonario, negli stessi orari.

Ti potrebbe interessare anche...