Modena. Per i ‘venerdì dei giardini’ appuntamento dedicato allo sviluppo sostenibile con Gian Antonio Stella e Davide Tabarelli.

Modena. Per i ‘venerdì dei giardini’ appuntamento dedicato allo sviluppo sostenibile con Gian Antonio Stella e Davide Tabarelli.
sviluppo sostenibile, foto di repertorio

MODENA. VENERDI’ 10 LUGLIO. Idee per una nuova strada che porti allo sviluppo, sfruttando i primi segnali di ripresa che iniziano a interessare anche il nostro paese. Gli spunti utili non mancano e vengono approfonditi alle 18.30 nel corso dell’incontro con Gian Antonio Stella e Davide Tabarelli ‘Sviluppo sostenibile’. L’esigenza di conciliare crescita economica ed equa distribuzione delle risorse in un nuovo modello di sviluppo ha iniziato a farsi strada a partire dagli anni ’70, in seguito all’avvenuta presa di coscienza del fatto che il concetto di sviluppo classico, legato esclusivamente alla crescita economica, avrebbe causato entro breve il collasso dei sistemi naturali. La crescita economica di per sé non basta, lo sviluppo è reale solo se migliora la qualità della vita in modo duraturo. Nella sua accezione più ampia, il concetto di sostenibilità implica la capacità di un processo di sviluppo di sostenere nel corso del tempo la riproduzione del capitale mondiale composto dal capitale economico, umano/sociale e naturale.

La serata di venerdì è dedicata ai bambini e alle loro famiglie con lo spettacolo della compagina Fantateatro ‘La regina Carciofona’ a partire dalle 21.00. Due regni floridi e rigogliosi governati da una regina meravigliosa e amante delle verdure, la Regina Carciofona, e da Re Limoncino, un piccolo re dagli occhi belli appassionato di frutta. Una sciocca e inutile guerra a suon di frutta e verdura. Riuscirà l’intelligenza e la tolleranza a far tornare la pace ed a insegnare al mondo i segreti di una sana alimentazione e del vivere felici? Due tematiche sociali attuali, insieme: la corretta alimentazione e la guerra. Attraverso un linguaggio delicato e il coinvolgimento del pubblico, questo spettacolo accompagna i bambini a scoprire il concetto di collaborazione e dell’importanza della nutrizione.

Come ogni rassegna che si rispetti anche i Giardini hanno il loro ‘fuori salone’: per il programma collaterale Off Garden l’appuntamento è alle 21.00 presso la Cantina Cleto Chiarli a Castelvetro (via Belvedere 8) dove viene proiettato il film di Ridley Scott ‘Un’ottima annata’ in cui il protagonista è il vino, da assaggiare e acquistare.

Ti potrebbe interessare anche...