Savignano sul Rubicone. Per il Wine Festival lo chef Stefano Callegaro da Masterchef e il migliore sommelier del mondo nel 2010 Luca Gardini.

Savignano sul Rubicone. Per il Wine Festival lo chef Stefano Callegaro da Masterchef e il migliore sommelier del mondo nel 2010 Luca Gardini.
Savignano Wine Festival

SAVIGNANO SUL RUBICONE. Uno è il ‘Masterchef’ 2015, l’altro è ‘il miglior sommelier del mondo’: Stefano Callegaro e Luca Gardini sono gli attesissimi ospiti dell’ottava edizione di Savignano Wine Festival, il grande evento che vede il vino protagonista nel centro storico di Savignano sabato 11 luglio, nell’ambito del cartellone “La Dolce Estate 2015”.

L’organizzazione vede coinvolti in prima persona il Comune di Savignano sul Rubicone e la Cna Forlì- Cesena – Area Est Romagna, con organizzazione a cura dell’associazione culturale ImprontArte, Giorgio Mondardini alla direzione del Festival e Sara Santini consulente sommelier.

La kermesse, dedicata quest’anno al ‘Rapporto tra vino e cibo’ in omaggio al tema di Expo Milano 2015 (che patrocina ufficialmente Wine Festival), porterà in centro storico circa quaranta cantine, che faranno conoscere e degustare le migliori etichette locali, narrate in prima persona dai produttori stessi.

Stefano Callegaro Masterchef vincitore

Dopo l’apertura ufficiale dell’evento, alle 19, condotta da Maria Elena Forti e Ermanno Pasolini, alle 20.45 verranno premiati dalla giuria curata da Ais Romagna i migliori vini nelle categorie Spumanti, Vini Gialli, Vini Rossi Giovani, Vini Rossi Evoluti. Per non dimenticare le usanze delle origini, la gara di corsa con la botte permetterà alla coppia vincitrice di vincere la collezione di vini dal titolo ‘La Cantina ideale’, mentre anche lo storico Castello di Ribano aprirà le porte della propria prestigiosa cantina. Alle 22 spazio al fascino con la sfilata a tema con la serata, proposta dal gruppo di imprenditori di Cna Benessere e sanità, capitanati da Rosanna Maroni.

A metà serata agli oltre diecimila visitatori attesi il festival proporrà due performance memorabili: alle 22.30 il vincitore di Masterchef 2015 Stefano Callegaro regalerà momenti di puro spettacolo con il suo show cooking per realizzare ricette studiate ad hoc con i prodotti del territorio, mentre Luca Gardini, ‘migliore sommelier al mondo 2010′, insegnerà al pubblico come “Ascoltare il vino”. Contemporaneamente Cna Alimentare proporrà una mostra fotografica dei prodotti agroalimentari del territorio Rubicone e mare, oltre a presentare le imprese che producono le tipicità alimentari che caratterizzano la nostra cultura.

sommelier Luca Gardini

Ricchissimo anche il cartellone degli eventi collaterali, che fanno di Wine Festival una vera festa della città: la cooperativa Koinè proporrà visite guidate alla Villa La Rotonda dei Marchesi Guidi di Bagno e percorsi alla scoperta del Ponte Romano, di Giulio Cesare e del Rubicone. Piazza Borghesi ospiterà la mostra di macchine d’epoca e l’esposizione di moto del Bikers Racing Team, in piazza Castello ci saranno 30 stand di mercatino vintage mentre Piazza Faberi sarà l’area giochi per i bimbi. Piazza Amati, infine, sarà la ‘Piazza delle Bollicine’. Musica e spettacoli accompagneranno i visitatori in ogni angolo del centro, a rimarcare la connotazione socializzante dell’evento: Honky Tonk in piazza Castello, folk a cura dei faentini della ‘Musica nelle aie’ in piazza Faberi, Agata Leanza in piazza Amati, Mirco Coveri in piazza Torricino, Live in Galleria Divina e Betulla in via Mercato.

Ti potrebbe interessare anche...