Dozza. Malvasia protagonista delle sere d’estate alla Rocca, il vino più aromatico della regione mostra i suoi tanti volti.

Dozza. Malvasia protagonista delle sere d’estate alla Rocca, il vino più aromatico della regione mostra i suoi tanti volti.
malvasia

DOZZA. Il vino più aromatico dell’Emilia Romagna è sicuramente quello prodotto nelle province di Parma e Piacenza e nel reggiano dall’uva Malvasia Aromatica di Candia.

Martedì 14 luglio alle 20.30 Enoteca Regionale Emilia Romagna aspetta tutti gli appassionati all’interno del chiostro della Rocca Sforzesca di Dozza per immergersi nei profumi intensi del Malvasia, con una degustazione volta a scoprire i tanti volti di questo vino nelle sue diverse tipologie. Piacevole e fresco nella tradizionale versione frizzante e ottimo accompagnamento spumeggiante nelle feste, il Malvasia sa infatti essere riflessivo, intenso e longevo nella tipologia ferma e mostrarsi complesso e seducente come vino passito.

A guidarci nella scoperta del Malvasia in 5 calici saranno il responsabile dell’enoteca Maurizio Manzoni e il sommelier Vittorio Pasini. Accanto ai vini si potranno assaggiare le tipicità gastronomiche della nostra regione, come Parmigiano Reggiano e Mortadella di Bologna.

Le prossime date della rassegna ‘Sere d’estate fresche di vino’: 21 luglio Lambrusco e Fortana, 28 luglio Rebola e Famoso. 

In caso di maltempo la serata si svolgerà all’interno dei locali di Enoteca Regionale nei sotterranei della Rocca.

Il costo per la partecipazione è di 15 Euro.
Prenotazione obbligatoria. 

Per informazioni e prenotazioni: tel. 0542 367700; e-mail: info@enotecaemiliaromagna.it

Ti potrebbe interessare anche...