Ravenna. ‘La tradizione del maiale in Romagna’, il libro di Graziano Pozzetto inaugura la rassegna Capit Incontra.

Ravenna. ‘La tradizione del maiale in Romagna’, il libro di Graziano Pozzetto inaugura la rassegna Capit Incontra.
Maiale. immagine di repertorio

RAVENNA. MARINA DI RAVENNA. Si inaugurano gli appuntamenti e conversazioni con gli autori organizzati dall’Associazione Capit di Ravenna, in collaborazione con la Pro Loco di Marina di Ravenna. L’appuntamento è per mercoledì 15 luglio alle 21 in Piazza Marinai d’Italia – Marina di Ravenna. 

Apre la rassegna, che si articolerà in sei appuntamenti ogni mercoledì fino al 19 agosto, il celebre giornalista, scrittore e studioso di gastronomia romagnola Graziano Pozzetto, che presenterà il suo libro ‘La tradizione del maiale in Romagna’, edito da Il Ponte Vecchio.

Graziano Pozzetto è ritenuto il più profondo studioso delle radici e dell’evoluzione della cucina romagnola. Per sua natura è un autore monografico, che illustra i piatti e i cibi della tradizione a partire dalle materie prime.

In ‘La tradizione del maiale in Romagna’, Pozzetto offre al lettore una panoramica su quella che è una vera e propria cultura in Romagna: dalle norme di allevamento all’arte della norcineria, dalle tradizioni alla gastronomia, una storia di Romagna dal punto di vista di uno dei suoi alimenti centrali, il maiale appunto. Al termine della serata, condotta da Mauro Zanarini, è prevista una degustazione di salumi di Pierangelo Orselli, a cura della Condotta Slow Food di Ravenna.

La rassegna Capit incontra è organizzata con il patrocinio del Comune di Ravenna e con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna.

 

Ti potrebbe interessare anche...