Cesena. Allerta caldo in città, la rete dei servizi attiva per anziani e le altre categorie a rischio. Ecco chi chiamare in caso di emergenza.

Cesena. Allerta caldo in città, la rete dei servizi attiva per anziani e le altre categorie a rischio. Ecco chi chiamare in caso di emergenza.
Anziani e caldo, foto di repertorio

CESENA. Temperatura in aumento fino a domani, venerdì 17 luglio, quando si attendono un picco di 38 gradi e alti tassi di umidità. La situazione dovrebbe protrarsi fino alla tarda serata di sabato 18 luglio. Alla luce di queste previsioni, la Protezione civile regionale ha deciso di far scattare dalle ore 14 di oggi una nuova fase di attenzione che si protrarrà per le successive 56 ore.

A tutti si raccomanda di evitare prolungate esposizioni al sole, specialmente nelle ore più calde, e di idratarsi adeguatamente.  Particolare attenzione  va prestata alle fasce più deboli  – anziani, bambini, cardiopatici – per evitare il rischio di colpi di calore.  La Protezione Civile del Comune si è già messa  a disposizione dei Responsabili sanitari del coordinamento territoriale, ed è pronta  – in caso di bisogno – a fornire assistenza, sostegno e pronto intervento verso le categorie di cittadini a rischio.

In particolare per gli anziani sono attivate alcune iniziative volte a offrire assistenza e sostegno in caso di necessità. Le ricordiamo sinteticamente.

C’è il numero verde 800 995 988 Filo D’Argento – AUSER,  attivo 24 ore al giorno. E’ destinato agli over 65 anni che necessitano di ascolto e dell’aiuto dei volontari per i bisogni quotidiani. I volontari sono anche presenti presso la sede cesenate del Centro Risorse Contrada Dandini dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 18.

E’ inoltre attivo il Servizio ‘Ausilio spesa a domicilio’ effettuata presso l’Iper Lungosavio di Cesena”, previa prenotazione telefonica al n. 0547 365131, da effettuarsi il lunedì e il mercoledì. dalle 15 alle 19.

Il Centro Risorse Anziani del Comune di Cesena ‘Contrada Dandini’ (tel. 0547/26700) si conferma un punto di riferimento per gli anziani soli che vivono in città e in particolare nel centro storico. Aperto dal lunedì al venerdì offre disponibilità all’ascolto, all’informazione e attivazione di interventi che possono facilitare la indipendenza degli anziani che vivono soli favorendo la permanenza nel proprio ambiente di vita.

Infine, chiunque abbia necessità di inoltrare una richiesta di intervento può rivolgersi all’Area Anziani Unione dei Comuni Valle Savio, tel. 0547/356349

Ti potrebbe interessare anche...