Misano Adriatico. Al circuito Marco Simoncelli i test di Ducati, Honda e Suzuki. Asfalto rovente per i protagonisti del motomondiale.

Misano Adriatico. Al circuito Marco Simoncelli i test di Ducati, Honda e Suzuki. Asfalto rovente per i protagonisti del motomondiale.
Honda e Marc Marquez a Misano - fotomoto it

MISANO ADRIATICO. Livio Suppo team principal Honda: ‘Proviamo novità sulla ciclistica per il 2016 e prendiamo informazioni in vista del weekend del 13 settembre’. 

Davide Tardozzi, Ducati: ‘Test utili a capire come colmare il gap creatosi fra noi e i migliori, dopo un avvio nel quale eravamo competitivi al massimo livello’. 

Moto in pista oggi sin dalle prime ore del mattino per i team Ducati MotoGP Team, Ducati Pramac Racing Team, Suzuki Ecstar e Repsol Honda Team coi rispettivi piloti ufficiali in MotoGP. Oggi in pista anche Michele Pirro con la Ducati.

A Misano World Circuit Marco Simoncelli sono in corso i test di alcuni team MotoGP in vista del Gran Premio TIM di San Marino e Riviera di Rimini del 13 settembre, ma anche per lo sviluppo delle moto.

Andrea Dovizioso Ducati - fotomoto it

E’ il caso di Honda, che a Misano sta provando un prototipo a livello di ciclistica per il 2016.

‘E’ un’occasione utile – spiega Livio Suppo, team principal di Honda -  per consentire agli ingegneri di fare delle valutazioni e di acquisire i primi dati sulla novità che abbiamo portato a Misano. Oltre a ciò, qui si correrà fra due mesi e quindi c’è anche la possibilità per Marc Marquez e Dani Pedrosa e tutto il team di acquisire nuove informazioni sulla pista appena riasfaltata’.

‘In questi test di Misano – commenta Davide Tardozzi dal Team Ducati – abbiamo l’obiettivo di capire come recuperare il gap che s’è creato fra noi e i migliori in pista in MotoGP. All’inizio del campionato eravamo competitivi ed ora siamo un po’ staccati. Stiamo facendo prove di varia natura, dobbiamo assolutamente recuperare terreno’.

Ti potrebbe interessare anche...