Riccione. Lo Scaramaz Caffè di Casa Pulle riaprirà il 22 settembre. Un arrivederci agli assistiti affetti da Alzheimer ed i loro familiari.

Riccione. Lo Scaramaz Caffè di Casa Pulle riaprirà il 22 settembre. Un arrivederci agli assistiti affetti da Alzheimer ed i loro familiari.
scaramaz caffè Riccione

RICCIONE. Dopo la pausa estiva lo Scaramaz Caffè di Casa Pullè riaprirà il 22 settembre per le persone affette dalla malattia di Alzheimer ed i loro familiari,complessivamente una quarantina. Ultimo giorno di attività martedì pomeriggio con la festa di fine anno assieme ai lettori volontari della Biblioteca Comunale, al personale referente dell’ufficio Servizi alla Persona del Comune di Riccione e alle psicologhe che seguono, compresi i loro familiari, le persone colpite da una malattia degenerativa particolarmente delicata quale è il morbo di Alzheimer. Durante l’anno, con programmi mirati per favorire la socializzazione, i pazienti vengono positivamente supportati anche a livello emotivo.

Lo Scaramaz Caffè permette in forma gratuita di usufruire di varie attività: oltre al sostegno psicologico, sono previsti laboratori manuali, creativi e di stimolazione cognitiva.

Per informazioni: Comune di Riccione:  Settore Servizi alla persona -Ufficio terza e quarta età tel 0541/428901

 

Ti potrebbe interessare anche...